gravidanza

Succhi di frutta in gravidanza: si possono bere?

Succhi di frutta in gravidanza

I succhi di frutta nel corso della gravidanza possono essere consumati tranquillamente, ma è bene farlo con molta accortezza. Vi sono vari frutti per ogni stagione, per cui tanto meglio se si sceglie di preparare un succo di frutta fresca. Bisogna, però, anche in questo caso fare attenzione, a lavare bene la frutta e a non esagerare.

Questo perché è assolutamente vero che la frutta fa bene, ma ha un elevato contenuto di zuccheri. Questi ultimi forniscono energia immediatamente disponibile, oltre che tante sostanze utili, ma se questa non viene consumata si deposita. Di conseguenza non si farebbe altro che accumulare zuccheri, il cui eccesso non è salutare.

Se si acquista un succo di frutta in gravidanza e non, è bene selezionare quelli a basso contenuto di zuccheri, considerando che la loro preparazione a livello industriale implica un’aggiunta di questa componente e di vari conservanti. Inoltre, è una buona abitudine anche quella di selezionare i frutti in base alle proprietà che più si avvicinano ai bisogni del proprio organismo.

succhi di frutta in gravidanza

Succhi di frutta

A tal proposito, il succo di mirtillo in gravidanza fa bene alla circolazione periferica, in quanto contiene sostanze che hanno effetto antinfiammatorio e vasoprotettore. Infatti, si rivela molto utile, soprattutto in gravidanza, per chi soffre di varici, tra cui le emorroidi.

Anche il mirtillo rosso, in gravidanza può rivelarsi molto utile. è un rimedio riconosciuto per la prevenzione delle infezioni urinarie ricorrenti, ma è difficile da trovare come frutto da centrifugare. In questo caso sarà utile acquistare il preparato al supermercato.

Al di là di questo, è bene sottolineare quanto sia assolutamente meglio preparare dei centrifugati di frutta fresca piuttosto che acquistare i succhi industriali. Questi ultimi sono, tra l’altro, poco indicati per chi soffre di reflusso gastroesofageo e di acidità di stomaco. Mentre i succhi freschi fatti in casa, possono essere anche terapeutici. È importante scegliere frutta e verdura di agricoltura biologica, per avere i migliori per la propria salute.

Sono un'ostetrica e svolgo con passione e dedizione il mio lavoro, orgogliosa, testarda e determinata in tutto quello che faccio. In virtù di questo continuo a studiare e specializzarmi per aumentare la mia preparazione, svolgo attività di volontariato e conduco corsi di accompagnamento alla nascita. Inoltre, adoro comunicare e mettere a disposizione delle donne le mie conoscenze e competenze!! :) Email: j.gugliotta@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *