asiago in gravidanza

Asiago in gravidanza: si può mangiare?

Asiago in gravidanza

La gravidanza è un periodo particolare e delicato durante il quale bisogna fare attenzione ad alcune cose, tra le quali soprattutto il cibo.

Esistono, infatti, alcuni cibi da evitare in gravidanza perché potrebbero portare problemi al feto.

I formaggi in gravidanza sono una delle cose alle quali bisogna fare più attenzione perché si dovrebbero mangiare solamente formaggi stagionati o prodotti con latte pastorizzato, per essere sicure che non ci sia alcun batterio pericoloso come il Listeria monocytogenes.

Vediamo se si può mangiare l’asiago in gravidanza oppure no.

Formaggio asiago in gravidanza: sì o no?

Il formaggio asiago dop (denominazione origine protetta) è prodotta nell’omonima città veneta ed è uno dei formaggi più amati in Italia.

L’asiago viene prodotto in due diverse tipologie, a seconda della stagionatura.

  • L’asiago non stagionato è chiamato asiago pressato e essendo non stagionato è da evitare in gravidanza.
  • La seconda tipologia è invece stagionata: si distingue tra asiago mezzano, asiago vecchio e asiago stravecchio. Il primo è stagionato dai 3 agli 8 mesi, il secondo dai 9 ai 18 mesi e il secondo per due anni o più. L’asiago stagionato è quindi tra i formaggi che si possono mangiare in gravidanza in quanto la stagionatura elimina ogni tipo di batterio come il Listeria monocytogenes.

asiago in gravidanza

Leggi anche: Stracchino in gravidanza

Quali formaggi si possono mangiare in gravidanza?

La listeriosi in gravidanza è molto pericolosa. Normalmente questa malattia può portare febbre, diarrea, emicrania, dolori muscolari. Nonostante molto spesso passi con un antibiotico, in gravidanza è meglio non contrarla perché può portare a conseguenze gravi per il bambino e anche per la mamma.

Quali sono i formaggi da evitare in gravidanza? Certamente quelli freschi non pastorizzati come:

Vi sono, poi, i formaggi prodotti con latte pastorizzato che, quindi, essere mangiati, come la mozzarella e la ricotta.

Anche il pecorino e il parmigiano rientrano tra i tipi di formaggio in gravidanza che si possono mangiare perché sottoposti a stagionatura.

formaggi in gravidanza

Leggi anche: Fontina in gravidanza: perché è sconsigliata?

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *