foto_giulia_elettra

Giulia Elettra Gorietti mamma: è nata la prima figlia

Giulia Elettra Gorietta è diventata mamma per la prima volta

Ne è passato di tempo da quando, a malapena adolescente, indossava i panni della sorella di Baby nel cult “Tre Metri Sopra il Cielo”: Giulia Elettra Gorietti è infatti diventata mamma della piccola Violante, frutto dell’amore con il calciatore Pietro Iemmello. A comunicarlo sono stati gli stessi genitori sui social.

foto_gorietti

È nata Violante: l’annuncio social

La piccola è stata data alla luce lunedì 18 giugno alle ore 12.26 nella clinica Mater Dei di Roma. Secondo quanto fanno sapere fonti vicino alla coppia, la neonata – che pesa poco più di tre kg – sta bene, così come la mamma. L’annuncio del parto avvenuto è stato dato oggi sui social:

Ieri 18 giugno 2018 la nostra vita acquista il vero senso, siamo pieni di gioia, siamo una famiglia

hanno fatto sapere i neo genitori, emozionatissimi.

foto_elettra_gorietti

Leggi anche: Mariano Di Vaio è di nuovo papà: il bambino ha già un profilo social

L’ultimo scatto col pancione

La gravidanza dell’attrice romana è stata portata avanti con riserbo e riservatezza, anche se la giovane non ha perso occasione di postare teneri scatti col pancione in bella vista. Proprio ieri, sotto ad una foto, aveva scritto: “Ultima foto da gestante“, proprio per far capire quanto il parto fosse imminente.

Per Giulia Elettra ed il compagno Pietro Iemmello – attaccante del Benevento in prestito dal Sassuolo – si tratta del primo figlio. I genitori sono al settimo cielo, e non vedono l’ora di coinvolgere la piccola Violante nella loro frenetica quotidianità.

Leggi anche: Alvaro Morata e Alice Campello: ecco i nomi dei gemellini

La carriera di Giulia Elettra

Lui è un apprezzato calciatore, mentre lei è un’attrice vista tante volte sul piccolo e grande schermo. Giulia Elettra è figlia di Nicole Moscariello (attuale moglie di Andrea Roncato), ed ha debuttato al cinema all’età di 14 anni nel film “Caterina va in città” di Paolo Virzì. Raggiunge il successo con il film di Federico Moccia, poi Leonardo Pieraccioni la scrittura per il ruolo di protagonista nella pellicola campione d’incassi “Ti amo in tutte le lingue del mondo”. Da quel momento, la carriera della giovane romana classe ’88 ha subito una rapida ascesa.

Ieri, poi, il successo più grande: la prima figlia. Tanti auguri a papà Pietro e a mamma Giulia!

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *