mamma e bimbo piedini

Mamme vip: le celebrità alle prese con la gravidanza e il post-partum

Confessioni ed esperienze delle mamme più seguite d’Italia

Bersagliati da stereotipi e immagini che vogliono la donna sempre impeccabile e perfetta, troppo spesso dimentichiamo che la gravidanza, foriera sì di gioie e grandi soddisfazioni, possa essere vissuta in modo traumatico da molte neo-mamme che vanno incontro a cambiamenti fisici e psicologici di notevole portata. Quasi tutte le mamme, infatti, durante la gestazione e dopo aver dato alla luce un figlio, attraversano un periodo molto delicato nel quale è fondamentale lavorare sull’accettazione di sé. Un momento nel quale il corpo, pronto ad accogliere una nuova vita, cambia insieme alla donna per poi portare per sempre dentro di sé il ricordo della magica esperienza della dolce attesa.

Clio Make Up: body positivity a portata di click

Diventata mamma della piccola Grace Cloe nel 2017 e di Joy Claire il 22 aprile 2020, la splendida Clio Zammatteo, Clio Make Up per milioni di follower e appassionati di trucco e cosmesi, ha accolto col sorriso i segni lasciati sul suo corpo dalle gravidanze. Blogger tra le più amate al mondo, particolarmente apprezzata dal mondo femminile anche per la sua attenzione alla body positivity, l’esperta di make-up ha pubblicato tantissime foto delle due gravidanze, condividendo con le sue fan alcuni importanti dettagli della sua esperienza di mamma. Seguita da molte giovanissime, Clio ha quindi deciso di lanciare un importante messaggio: mai vergognarsi dei propri difetti.

Facendo riferimento alle smagliature, cruccio di ogni donna in stato di gravidanza, la youtuber, oggi imprenditrice di successo, ha scelto di mostrarsi senza ritocchi e donare alle donne un prezioso insegnamento.

Sarebbero bastati due minuti per eliminarle ma ho deciso di non farlo. Non siamo perfetti, mai lo saremo ma possiamo ogni giorno provare a migliorarci. E con questo intendo dire che è sì importante lavorare al nostro fisico ma per prima cosa bisogna lavorare al nostro essere.

View this post on Instagram

Questa è l’unica foto che ho del mio pancione. L’ha fatta Claudio il 19 luglio , il 21 avrei dovuto partorire ( ma sappiamo che la signorina ha deciso di nascere il 29 😂) . È l’unica foto perché dopo aver visto la quantità di smagliature sulla mia pancia mi sono vergognata e sono andata in camera a piangere…non ho mai avuto la pelle elastica ma fino all’ottavo mese sembrava esser tutto sotto controllo, poi al nono mese sono arrivate all’improvviso. Avrei potuto editare la foto, sarebbero bastati 2 minuti per eliminarle ma ho deciso di non farlo. Non siamo perfetti, mai lo saremo ma possiamo ogni giorno provare a migliorarci … e con questo intendo dire che è sì importante lavorare al nostro fisico, ma per prima cosa bisogna lavorare al nostro essere . Far crescere con dei valori i figli, aiutare il prossimo , mettere impegno e passione nel lavoro , esser gentili , generosi… sono tante le cose belle nelle quali possiamo impegnarci e sono queste le cose che ci rendono persone migliori…non i ritocchi alle fotografie 😉 . Ragazze forza , amiamoci e amiamo di più!!!!

A post shared by Clio (@cliomakeup_official) on

Leggi anche: Madre surrogata e fecondazione assistita: Ellen Pompeo e le star che hanno scelto la procreazione assistita

Silvia Provvedi: “La maternità? Uno shock positivo!”

Ex naufraga (e vincitrice) dell’Isola del Famosi e coprotagonista del celebre duo musicale “Le Donatella”, Silvia Provvedi ha raccontato l’esperienza di una gravidanza vissuta in quarantena a causa dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19.

Dopo la nascita della piccola Nicole, venuta al mondo nel mese di giugno 2020 con un parto cesareo non programmato in seguito ad alcune complicazioni, Silvia ha dovuto affrontare giorni difficili legati al compagno Giorgio. Pochi giorni dopo la nascita della piccola, infatti, l’imprenditore è stato tratto in arresto dopo una retata anti ‘ndrangheta. Proprio per la riservatezza che ha sempre caratterizzato la giovane cantante, nel tentativo di sottrarre all’esposizione mediatica la sua vita privata, la ragazza ha scritto sul suo profilo Instagram di sostenere e amare il compagno ma di non voler rilasciare dichiarazioni in merito alla vicenda giudiziaria che ha coinvolto il papà della sua Nicole fino alla fine delle indagini.

Ai microfoni di fanpage.it l’ex concorrente di X Factor e del Grande Fratello Vip ha raccontato del momento in cui ha scoperto di aspettare un bambino.

Ho sempre desiderato di poter diventare mamma presto e coronare questo sogno. Inizialmente è stato uno shock positivo: è stata una maternità molto veloce perché non sospettavamo che arrivasse subito. Sono ancora gioiosa come il primo giorno quando ho visto il test di gravidanza. Il primo pensiero che ho avuto è stato: finalmente divento mamma.

Condividendo con molte mamme l’esperienza di una gravidanza vissuta durante il lockdown, la mora del duo “Le Donatella” ha quindi raccontato l’ansia vissuta durante la pandemia e ha messo a disposizione delle sue follower alcuni momenti del suo corso pre-parto.

Ovviamente offro gratuitamente alle persone che mi seguono tutti gli strumenti che ho a disposizione per me. Più che un dovere è stato un piacere da parte mia. Una forma di condivisione, diventerò mamma anche io, ci diamo forza a vicenda.

Leggi anche: Papà a 50 anni: i vip che hanno aspettato a coronare il desiderio di paternità

Lola Ponce: Come tornare in forma dopo due gravidanze?

Dopo aver dato alla luce due bambine, rispettivamente nel 2013 e nel 2014, Lola Ponce mostra una forma fisica da urlo e confessa al suo pubblico il segreto per rimettersi in forma dopo il parto. La cantante argentina, apprezzatissima nella sua interpretazione di Esmeralda nel musical “Notre Dame De Paris”, ha dichiarato al settimanale Nuovo:

Un po’ di palestra e fare l’amore.

Fondamentale, secondo il punto di vista dell’artista, che le neo-mamme non si trascurino e si impegnino nel mantenere vive passione coniugale e femminilità, ingredienti essenziali per vivere al meglio il post-partum. Impresa non sempre facile Secondo Lola , vincitrice del Festival di Sanremo 2008 e sposata dal 2015 con l’attore messicano Aaron Diaz, che in merito al rapporto col marito confessato:

Riusciamo sempre a ritagliarci spazi solo per noi.

Lola-Ponce
In questo scatto Lola Ponce, madre di due bambine, mostra la sua smagliante forma fisica.

Leggi anche: Mamme vip: le star diventate mamme dopo i 40 e i 50 anni

Scarlett Johansson: l’allattamento come cura dimagrante dopo la gravidanza

Divenuta mamma della sua prima figlia Rose Dorothy il 4 settembre del 2014, l’attrice pluripremiata Scarlett Johansson ha raccontato a lungo delle gioie della sua maternità, vissuta insieme all’ormai ex marito Romain Dauriac.

In un’intervista rilasciata a Barbara Walters sul noto canale statunitense ABC, la Johansson ha definito la maternità un’esperienza semplicemente unica e meravigliosa, condividendo con fan e spettatori un dolce pensiero sul suo ingresso nel mondo delle mamme.

La maternità è davvero, davvero magica. Ed estenuante. È un amore incredibile. Ti travolge.

Ad aiutare la splendida interprete a riottenere in breve tempo una forma smagliante sarebbe stato l’allattamento al seno, vera e propria cura dimagrante nel periodo immediatamente successivo al parto. È bene ricordare infatti che secondo il parere di esperti l’allattamento al seno, oltre che prezioso per mamma e bambino, sarebbe davvero utile per tornare in forma dopo il parto. L’organismo di una neo-mamma infatti per produrre 750 grammi di latte materno brucia circa 560 calorie. Secondo quanto dichiarato dalla star, fervida sostenitrice dell’allattamento al seno, nutrire la sua piccola le avrebbe consentito di perdere in breve tempo i chili accumulati durante la gravidanza.

Scarlett Johansson
Scarlett Johansson mostra fiera il suo pancione.

Leggi anche: Mamme vip: Giulia Michelini e le altre star diventate mamme prima dei 20 anni

Giovanna Mezzogiorno: “La gravidanza mi ha distrutto”

Madre dei suoi due gemelli, Leone e Zeno, nati il 26 agosto del 2011, Giovanna Mezzogiorno ha rotto il silenzio, trovando il coraggio di raccontare le difficoltà legate alla gravidanza e i suoi aspetti più traumatici.

Dopo il parto, infatti, la celebre attrice si era concessa alcuni anni lontana dalle scene, anni faticosi ma ricchi di bellezza nei quali si è dedicata ai suoi bambini interpretando il ruolo più complesso nella vita di ogni donna: quello della mamma.

Vediamo cosa ha dichiarato l’attrice in un’intervista a Vanity Fair sui delicati momenti immediatamente successivi alla nascita dei suoi piccoli.

È stata una lunga pausa, in parte voluta in parte forzata. La maternità è una gioia, ma che fatica! Dopo il parto non ero in grado di rimettermi subito a lavorare, ho impiegato tre anni per riprendermi. La gravidanza mi ha distrutto.

Definendosi senza timori una mamma abbastanza severa, la donna ha quindi raccontato al pubblico il suo rapporto con i gemelli:

Ho avuto una mamma tollerante ed un padre severo: ma grazie a questa severità sono cresciuta, ed ho imparato a dire tanti no. Se non dicessi di no a due maschi io e il padre rischieremmo di essere travolti. Ovviamente facciamo fatica, è molto più facile dire di si; l’importante è non essere severi senza giusta causa. L’autoritarismo fine a se stesso non serve a nulla.

Giovanna Mezzogiorno
La splendida attrice Giovanna Mezzogiorno.

Leggi anche: Laura Freddi: mamma a 45 anni, la relazione con Leonardo D’Amico, le foto e tante curiosità

Francesca Del Taglia: tutta la verità sul parto

Diventata mamma per la seconda volta nell’agosto del 2018, Francesca Del Taglia ha raccontato ai suoi fan la sua verità riguardo al parto. Ex corteggiatrice di Uomini e Donne e compagna di Eugenio Colombo, padre dei suoi bimbi, la bellissima showgirl ha deciso di mostrarsi con coraggio e spontaneità, senza ricorrere ad alcun tipo di ritocco fotografico, proprio per indirizzare alle donne e alle neo-mamme un messaggio di positività e coraggio.

Leggiamo quindi le sue parole a corredo di un prezioso scatto fotografico che mostra alle follower i dettagli “scomodi” e le ferite dell’esperienza del parto insieme all’amore che solo una mamma è in grado di dare.

Ho voluto pubblicare questa foto perché è bene che tutti sappiano cos’è davvero un post parto… siamo troppo abituate a vedere super donne perfette già dal giorno del parto, ma la verità non è questa, la verità è che ti senti distrutta, per il dolore, per la stanchezza, sia emotivamente che fisicamente. Ti senti intrappolata in un corpo che non è il tuo.

Questo è un corpo post parto, questa è l’immagine che vedo allo specchio. Il seno dolorante e pieno di ferite, perché non puoi accettare di non poter allattare tuo figlio, nonostante tu lo sapessi già, ma non ti dai per vinta, non ti importa del sangue e del dolore perché sai che anche una sola goccia di colostro può far bene a tuo figlio, quindi provi provi provi .. fino alla lacrime, e ti senti felice nonostante tutto.

Per non parlare della pancia, tralasciando il dolore, la pancia, che non ti senti faccia più parte del tuo corpo e pensi che non si riprenderà mai e forse sarà proprio così.

Tu non sarai più la stessa, porterai segni, cicatrici, scoprirai un’altra te. Ma dobbiamo dire grazie al nostro corpo, urlarlo perché quella sarà la cicatrice più importante della tua vita, quella che quando ti guarderà, sembrerà ti faccia quasi un sorriso, quella che ti ricorderà per sempre che da lì è uscita la cosa più bella che potessi mai fare.

Dobbiamo essere fiere di essere nate donne, con tutte le nostre debolezze. E ricordate, quando ci mettiamo il cuore siamo più forti di qualsiasi uomo.

In noi donne tutto è cuore, perfino la testa.

Acclamata dal suo pubblico con un vero e proprio boom di commenti e like, l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne è riuscita a dar voce alle insicurezze e ai timori di moltissime neo-mamme alle prese con le piccole sofferenze che ogni donna deve affrontare andando incontro a una gravidanza.

View this post on Instagram

Ho voluto pubblicare questa foto perché è bene che tutti sappiano cos’è davvero un post parto .. siamo troppo abituate a vedere super donne perfette già dal giorno del parto, ma la verità non è questa, la verità è che ti senti distrutta, per il dolore, per la stanchezza, sia emotivamente che fisicamente .Ti senti intrappolata in un corpo che non è il tuo. Questo è un corpo post parto, questa è l'immagine che vedo allo specchio. Il seno dolorante e pieno di ferite, perché non puoi accettare di non poter allattare tuo figlio, nonostante tu lo sapessi già, ma non ti dai per vinta, non ti importa del sangue e del dolore perché sai che anche una sola goccia di colostro può far bene a tuo figlio, quindi provi provi provi .. fino alla lacrime, e ti senti felice nonostante tutto . Per non parlare della pancia, tralasciando il dolore, la pancia, che non ti senti faccia più parte del tuo corpo e pensi che non si riprenderà mai e forse sarà proprio così. Tu non sarai più la stessa, porterai segni, cicatrici, scoprirai un'altra te. Ma dobbiamo dire grazie al nostro corpo, urlarlo perché quella sarà la cicatrice più importante della tua vita, quella che quando ti guarderà , sembrerà ti faccia quasi un sorriso, quella che ti ricorderà per sempre che da lì è uscita la cosa più bella che potessi mai fare . Dobbiamo essere fiere di essere nate donne, con tutte le nostre debolezze. E ricordate, quando ci mettiamo il cuore siamo più forti di qualsiasi uomo. In noi donne tutto è cuore, perfino la testa.

A post shared by FRANCESCA DEL TAGLIA (@checcadt) on

Leggi anche: Maria De Filippi: il figlio Gabriele, il matrimonio con Maurizio Costanzo, le foto e la carriera di successo

Bianca Guaccero: è bello essere incinta!

Attrice, cantante e conduttrice televisiva amatissima dagli italiani, Bianca Guaccero è diventata mamma della sua Alice nel novembre del 2014. Ed è in un’intervista al settimanale Confidenze che l’attrice pugliese aveva mostrato tutto il suo entusiasmo per la gravidanza, raccontando i tanti benefici della dolce attesa.
Fiera del suo pancione, messo in mostra con tubini aderenti e il solito smagliante sorriso, Bianca ha dichiarato di aspirare a una famiglia numerosa.

Questa condizione mi mancherà, ma penso che avrò modo di riprovarla abbastanza presto, sono contraria al figlio unico.

Vivere la gravidanza con ottimismo, ecco quindi la filosofia della bella Bianca, attrice tra le più amate in Italia sin dal suo debutto al cinema a soli 18 anni e successivamente divenuta famosa grazie alla serie tv “Capri” nei panni di Carolina Scapece. Non solo donna in carriera ma anche super mamma, la Guaccero deve il suo successo di pubblico alla sua spontaneità e simpatia, doti imprescindibili per far breccia nel cuore dei telespettatori italiani.

Dopo aver dato alla luce la sua bimba, la conduttrice aveva deciso di mettere momentaneamente in stand by la sua carriera per godersi la piccola e non lasciarla mai sola. Una volta tornata sul set e a teatro, aveva quindi scelto di portare la piccola con sé per consentirle di crescere serenamente senza rinunciare alla preziosa vicinanza della mamma.

Mia figlia non è assolutamente mammona, è cresciuta in mezzo alla compagnia teatrale con cui recitavo. È giusto che sappia quello che io faccio.

Dopo essersi separata dal regista Dario Acocella nel novembre del 2017, Bianca aveva definito la rottura della sua relazione un momento molto doloroso e al settimanale DiPiù aveva dichiarato:

Quando un rapporto dura molti anni si cresce, si cambia, e può succedere che due persone, invece di crescere insieme, di andare nella stessa direzione, si allontanino sempre più, fino a quando la distanza diventa incolmabile. Non è colpa di nessuno se accade, se a noi è accaduto.

Oggi mamma single, la Guaccero si gode il suo unico, grande amore: la piccola Alice!

Bianca guaccero mamma vip
Bianca Guaccero sfoggia un taglio corto, lo stesso scelto durante la gravidanza.

Leggi anche: Ilary Blasi: i figli, Francesco Totti e la vita da mamma e donna di successo

Serena Williams: “dopo il parto ho rischiato di morire”

Soprannominata “The queen” (la regina) e considerata una delle migliori tenniste di tutti i tempi, anche Serena Williams ha dovuto superare molti ostacoli durante la gravidanza. Divenuta mamma della piccola Alexis Olympia Ohanian Jr il primo settembre del 2017, la sportiva ha rischiato di perdere la vita proprio dopo aver ricevuto la più grande delle gioie: la maternità.

A raccontare nel dettaglio la verità sul suo parto a dir poco travagliato è il documentario “Being Serena”, approfondimento a lei dedicato nel quale la donna ha deciso di raccontare le paure vissute poco dopo aver dato alla luce la sua piccola. Costretta a subire un cesareo d’urgenza in seguito a un repentino calo della frequenza cardiaca della bambina, infatti, la donna ha rischiato un’embolia polmonare.

Secondo quanto raccontato dalla celebre tennista a Vogue America, la donna avrebbe dovuto fare i conti prima con la ferita del cesareo che si era riaperta, poi l’embolia polmonare e in fine un’operazione per evitare la formazione di coaguli sanguigni nell’addome, dove era stato riscontrato un grande ematoma.

Ma vediamo cosa ha dichiarato la Williams sulla sua esperienza post-partum e sulla tempesta emozionale che attraversa ogni donna dopo la nascita di un bambino.

Nessuno parla dei momenti di sconforto, di quando il bimbo piange e tu ti arrabbi e poi ti intristisci perché ti sei arrabbiata e poi in colpa per tutto questo. Ti chiedi: “Perché sono così triste adesso che ho una così bella bambina? Le emozioni sono folli.
Sento la pressione, ho l’ansia di diventare troppo severa, oppure non abbastanza. L’ansia di diventare una buona madre si trasforma spesso in paura. Proprio come nel tennis, non c’è modo di sfuggirle.

View this post on Instagram

Just how I look at her

A post shared by Serena Williams (@serenawilliams) on

Leggi anche: Micol Olivieri: i figli Arya e Samuel, il matrimonio con Christian Massella, le foto e i social

Tania Cagnotto: Il parto? Un tuffo nel vuoto

Restiamo nel mondo dello sport e vediamo insieme come un’altra grande sportiva ha affrontato la sua prima gravidanza. Di tutte le sfide vinte nel mondo del nuoto, sicuramente quella del 23 gennaio 2018 vale per Tania Cagnotto ben più di un oro alle olimpiadi! Lei che di medaglie ne ha vinte davvero molte, ha dato alla luce la piccola Maya, frutto dell’amore col marito Stefano Parolin.

La piccola, nata con una settimana d’anticipo rispetto a quanto previsto, è stata tanto desiderata dai suoi genitori. Già dopo le Olimpiadi di Rio, nelle quali Tania aveva vinto la storica medaglia d’argento in coppia con la collega e amica Francesca Dallapé e il bronzo individuale nel trampolino di 3 metri, la nuotatrice aveva annunciato di voler lasciare il modo dello sport come atleta per metter su famiglia. Arrivata a 31 anni, infatti, la campionessa desiderava diventare mamma.

Ma vediamo ora come Tania Cagnotto, che aveva definito lo stato di gravidanza come un’esperienza “a metà tra la pazzia e il divino”, ha vissuto il delicato periodo della gravidanza.
Ecco le sue parole al settimanale Chi, in un’intervista nella quale confessava di temere il parto.

I primi due mesi ho avuto le nausee, ma poi è andata benissimo, ho preso sette chili in sette mesi e non ho molta fame, a parte le rinunce che devo fare non potendo mangiare speck e salame. Vedo il parto come un salto nel vuoto, ma non come quelli che faccio in piscina, perché lì sono abituata e preparata, qui ho la sensazione che ti puoi preparare finché vuoi, ma non sarà mai come te lo immagini.

Abituata all’adrenalina e al rischio legato alle tante competizioni affrontate, Tania ha alle spalle una lunga carriera fatta di vittorie e riconoscimenti. Nata a Bolzano 1985, figlia di papà Giorgio, anch’egli campione di tuffi, la Cagnotto è la prima donna italiana ad aver vinto una medaglia ai Mondiali di tuffi e l’unica ad aver conquistato una medaglia d’oro. L’atleta di talento inoltre è considerata, a livello europeo, la tuffatrice con il maggior numero di podi in carriera.

Leggi anche: Meghan Markle: il royal baby, il matrimonio con il principe Harry, la nuova vita in Canada e tante curiosità

Ilenia Lazzarin e Giorgia Wurth: dai set televisivi all’esperienza della maternità

Anche Ilenia Lazzarin, protagonista di “Un posto al sole” e Giorgia Wurth, Tessa ne “Le tre rose di Eva”, hanno dato alla luce i loro piccoli, felici di poter finalmente interpretare il ruolo di… mamme!

Splendida notizia per tutti i fan di “Un Posto al Sole”: Ilenia Lazzarin, Viola Bruni nella storica fiction di successo, il 29 dicembre 2018 ha dato alla luce il suo primo figlio, Raoul, frutto dell’amore con il marito Roberto Palmieri. Ad annunciare l’arrivo del piccolo era stata proprio l’attrice, pubblicando uno scatto fotografico col pancione sul suo profilo Instagram da oltre 400 mila followers.

Ecco le parole dell’attrice, felicissima di poter dare alla luce il suo bambino.

La gioia più grande nella vita! Un dono che solo divino può essere, che la natura ha voluto regalarci! Io e Roberto aspettiamo una nuova vita, composta da Me & Lui. Speriamo bene.

Oggi trentottenne, l’attrice e conduttrice di due edizioni de “Il contadino cerca moglie”, si mostra felice col suo Raoul e ricorda alle donne che la vera bellezza non risiede in una taglia o in uno scatto provocante, bensì nello stare in pace con sé stesse, amandosi e affrontando le difficoltà della vita con un sorriso.

Il 22 gennaio del 2018 anche Giorgia Wurth, Tessa Taviani ne “Le tre rose di Eva”, è diventata mamma. Doppio fiocco, quindi, per l’interprete originaria di Genova, che ha dato alla luce Leila e Lucas. Anche la Wurth aveva annunciato la gravidanza sui social, senza però rivelare l’identità del padre dei suoi piccoli.

Non parlo mai dei miei amori, sono sempre riservata sulla mia vita sentimentale.

La protagonista di “Maschi contro femmine” aveva inoltre rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti il suo modo di vivere le relazioni. Spirito libero e “allergica” a ogni tipo di vincolo, l’attrice aveva raccontato:

Mi sposerò, ma dopo i 50 anni. La monogamia è socialmente comoda, ma io sono una traditrice per natura. In realtà mi sono già sposata una volta, a Las Vegas, con un sosia di Bob Dylan.

Giorgia Wurth con i suoi figli
Giorgia Wurth con i suoi gemellini Leila e Lucas.

Leggi anche: Lory Del Santo: le tragedie dei figli, il rapporto con Marco Cucolo e tutti gli uomini della sua vita

Beyoncé: bellissima con il suo pancione ai Grammy Awards

Nascono il 13 giugno del 2017 Sir e Rumi, i due gemellini di Beyoncé, già mamma di Blue Ivy (che oggi ha otto anni). Sposata dal 2008 con il rapper Jay-Z, la popstar americana aveva mantenuto il massimo riserbo sulla gravidanza e soprattutto sulla data del parto, portato a termine con un cesareo programmato.

Ad annunciare (inconsapevolmente) il lieto evento ai fan sarebbe stato proprio il papà dei piccoli, visto mentre si aggirava nei pressi di un un ospedale di Los Angeles poco prima della nascita dei bambini. A confermare l’attesissima nascita dei gemelli sarebbe poi giunto un tweet di Matthew Knowles, padre di Beyoncé e nonno entusiasta. Secondo fonti giornalistiche d’oltreoceano, a svelare il sesso dei piccoli (un maschietto e una femminuccia) sarebbe stata una fotografia che ha cominciato a circolare dopo la loro nascita. La suddetta foto ritraeva una donna con dei fiori, due palloncini (uno rosa e uno celeste) con scritto “Baby girl” e “Baby boy” e un biglietto con la scritta “B&J”.

Beyoncé madre natura
Beyoncé posa con i suoi bambini nelle vesti di Madre Natura.

La notizia della gravidanza, annunciata su Instagram dalla cantante, aveva fatto il giro del mondo dando vita, in pochissime ore, a un boom di like (oltre 8 milioni) di fan e followers. E come dimenticare l’esibizione della splendida Beyoncé ai Grammy Awards 2017? In quell’occasione la pluripremiata cantante e attrice si era esibita in uno splendido show incentrato sulla maternità, mostrando con orgoglio il pancione.

Leggi anche: Separazioni e famiglie allargate: l’esempio dei vip più famosi

Alicia Keys: un pancione per la pace

Già mamma del piccolo Egypt, nato il 14 ottobre del 2010, Alicia Keys ha dato alla luce Genesis Ali Dean il 27 dicembre del 2014. Sposata con il produttore Swizz Beatz, la cantautrice statunitense ha deciso di utilizzare la propria gravidanza per lanciare un messaggio di pace e speranza al mondo intero. Con particolare riferimento ai conflitti in Medio Oriente, l’artista ha infatti deciso di posare nuda, mostrando il suo bel pancione decorato con un vistoso simbolo della pace. La campagna, soprannominata #WeAreHere (titolo di una sua celebre canzone), aveva l’obiettivo di migliorare le condizioni di vista dei più bisognosi attraverso la garanzia della giustizia sociale. La polistrumentista americana ha inoltre donato un milione di dollari da suddividere tra i 12 enti beneficiari da lei individuati.

Ecco la didascalia che ha accompagnato la foto del suo pancione che ha fatto tanto discutere:

Voi ed io siamo impegnati in una missione per rendere il mondo lungo un luogo più pacifico e buono. Il movimento #WeAreHere comincia oggi.

Alicia Keys pancione per la pace
Alicia Keys posa nuda e mostra il suo pancione per la pace nel mondo.

Con questo gesto provocatorio Alicia Keys ha tentato di risvegliare la coscienza del suo pubblico perché tutti si attivassero, nel proprio piccolo, per un mondo di pace e uguaglianza. La popstar, da sempre impegnata in numerose attività benefiche e testimonial delle organizzazioni “Frum tha Group up” e “Keep A Child Alive”, ha prestato la propria voce e la propria arte a molti concerti organizzati in favore delle persone in difficoltà (ricordiamo ad esempio quello del 2005 per le vittime dello Tsunami che colpì il Sud-est Asiatico).

Leggi anche: Tina Cipollari: i figli, il matrimonio con Chicco Nalli, il nuovo compagno, i social e la carriera

Shakira: le due gravidanze e la sua linea di giocattoli per bambini

Innamorata dal 2011 del calciatore spagnolo Gerard Piquè, Shakira diventa mamma per la prima volta il 22 gennaio del 2013. Secondo quanto spiegato dal papà del bambino, il primo figlio della coppia sarebbe stato chiamato Milan proprio per il bellissimo significato del nome. Milan significa infatti “caro, amato e grazioso” in slavo, “laborioso” in latino e “unificazione” in sanscrito).

È il 29 gennaio del 2015 quando la famosissima cantante colombiana dà alla luce il secondogenito, Sasha, con un parto cesareo programmato portato a termine nella stessa clinica dove era nato due anni prima il piccolo Milan.
La bella Shakira e il calciatore del Barcellona non avevano mai nascosto di desiderare una famiglia numerosa e, proprio pochi giorni prima della nascita di Sasha, la cantante aveva dichiarato a El Paìs di vivere la seconda gravidanza con grandissima gioia.

Ovviamente vivo le ansie di una qualsiasi futura madre, ma sono davvero felice di espandere la famiglia. E non vedo l’ora di vedere come Milan interagirà col fratello.

Considerata una delle cantanti più amate al mondo, Shakira ha calcato i palchi di tutti i continenti facendosi apprezzare per la sua voce e per le sue doti di ballerina provetta, dotata di un’energia e di un carisma fuori dal comune. Nonostante quindi una carriera di successi, dopo la nascita del suo secondo figlio la popstar colombiana ha valutato di ritirarsi dal mondo della musica, confessando di aver provato per la prima volta “il terrore del palco”. A convincerla a non abbandonare la sua più grande passione sarebbe stato proprio il marito Piqué, capace di incoraggiarla e supportarla come ogni bravo compagno dovrebbe saper fare.

Shakira incinta
Shakira, radiosa, mostra il suo bel pancione.

È stata poi la stessa Shakira a raccontare le differenze tra la prima e la seconda gravidanza, vissuta con maggior maturità e consapevolezza.

In occasione della prima gravidanza non sapevo davvero cosa aspettarmi perché era un’esperienza completamente diversa. Non facevo altro che consultare blog, libri per bambini, chiedere alle amiche, alle altre mamme e soprattutto alla mia di mamma. Durante la seconda gravidanza mi sono sentita più sicura. I mille dubbi che prima mi tormentavano la notte non ci sono più. O, almeno, spesso so qual è la risposta.

Ispirata dall’esperienza genitoriale vissuta con Milan, Shakira ha inoltre avviato una collaborazione con Fisher-Price, azienda leader nella produzione di giochi per i più piccoli, dando vita a una linea di giocattoli che potessero stimolare lo sviluppo cognitivo e l’apprendimento dei bimbi nei primi mesi di vita.

Tra i giochi della collezione First Steps (primi passi) ideata dalla cantante troviamo dei cubi-alfabeto e un dondolo musicale, accompagnati da una web serie dedicata alle mamme. Questa speciale collezione creata da Shakira non ha avuto scopo di lucro. I proventi delle vendite infatti sono stati devoluti alla Barefoot Foundation, associazione fondata dalla cantante stessa in sostegno ai bambini delle zone più povere della Colombia, paese natale dell’artista.

A seguire, un video che immortala Shakira mentre si esibisce col pancione a Baku, nell’Azerbaigian.

Leggi anche: Nina Moric: il figlio Carlos, il rapporto con Fabrizio Corona, la vita tormentata e la carriera

Charlene di Monaco, Charlotte Casiraghi e Beatrice Borromeo: maestre di stile in gravidanza

Eleganti e ricche di fascino anche con il pancione, Charlene di Monaco, Charlotte Casiraghi e Beatrice Borromeo sono senza dubbio icone di stile e grande bellezza, capaci di indossare l’abito della maternità con una classe fuori dal comune.

Sono le 17:04 del 10 dicembre 2014 quando la splendida Charlene Wittstock dà alla luce, con un parto cesareo, i suoi due gemellini. Una femminuccia, Gabriella Therese Marie, e il piccolo Jacques Honore Rainier, futuro erede al trono.
Nonostante la fatica di un parto gemellare, Charlène ha dichiarato ai giornali di essere stata sopraffatta da un’emozione incredibile al suono dei primi vagiti dei suoi piccoli, tanto attesi e nati dopo due anni di matrimonio.

Quando ancora portava in grembo i suoi gemelli, Charlène di Monaco ha scelto con grande cura gli abiti da indossare, mostrando a tutte le mamme che i nove mesi di gravidanza possono essere portati a termine con stile e classe. L’ex nuotatrice ha infatti deciso di prediligere abiti pastello che mettessero in risalto la sua silhouette, bandendo fantasie vistose e look volgari. Il trucco estremamente naturale e gli accessori ridotti al minimo hanno reso la principessa di Monaco a dir poco impeccabile, una vera e propria maestra di stile.

Alberto e Charlene di Monaco con i loro gemelli
Alberto e Charlene di Monaco ritratti insieme ai loro gemellini.

Già mamma di Raphael, nato nel 2013 dalla relazione con l’attore Gad Elmaleh, Charlotte Casiraghi diventa mamma per la seconda volta il 23 ottobre del 2018 a Monaco. Frutto del suo amore con il produttore Dimitri Rassam, il figlioletto Balthazar è venuto al mondo dopo una gravidanza top secret, tenuta al riparo dai riflettori e portata avanti in massima riservatezza.

Anche la giovane Charlotte, classe ’86, ha mostrato tutto il suo fascino e la sua eleganza col pancione in bella vista. Nipote dell’indimenticabile Grace Kelly, Charlotte ha partecipato all’apertura di un evento ippico dando sfoggio di tutta la sua classe e indossando, rigorosamente con sandali bassi, un bellissimo minidress nero con decorazioni oro firmato Saint Laurent.

Innamorati dal 2008 e sposati dal 2015, Beatrice Borromeo e il secondogenito di Carolina di Monaco, Pierre Casiraghi, sono genitori di due bei bambini. Il primogenito, Stefano Ercole Carlo, nato il 28 febbraio 2017 e il secondogenito Francesco Carlo Albert, venuto al mondo il 21 maggio 2018 a Montecarlo.

La bellissima ex modella e giornalista italiana ha scelto il secondo nome Carlo proprio in omaggio alla sua famiglia: il fratello e il padre di lei si chiamano infatti così. A scoprire la gravidanza della donna era stato invece il settimanale Chi che a Natale aveva immortalato le rotondità sospette della ragazza, fotografata insieme al marito, il nipote di Grace Kelly. Confermato dalla stessa Beatrice, lo scoop aveva quindi fatto il giro del mondo, preparando il pubblico dell’amatissima coppia al lieto evento.

Il fisico esile e slanciato della Borromeo, accompagnati dalla sua silhouette aristocratica e dal suo stile semplice ma raffinato, hanno fatto sì che la donna risultasse in splendida forma anche durante la gravidanza. Vera icona di stile, Beatrice aveva estasiato tutte le fan con alcuni indimenticabili look in occasione del suo matrimonio (avvenuto il 25 luglio a Monaco e il 1 agosto sull’Isola di San Giovanni sul Lago Maggiore). La ragazza aveva infatti sfoggiato per l’occasione ben quattro abiti, accompagnati da elegantissime acconciature e un make-up naturale.

Pierre Casiraghi e Beatrice Borromeo
Pierre Casiraghi e Beatrice Borromeo.

Leggi anche: Federica Nargi: la vita da mamma, il rapporto con Alessandro Matri, la carriera e le foto