foto-eva-medes

Eva Mendes finalmente mamma, Ryan Gosling al settimo cielo

Un’altra bellissima attrice di Hollywood è diventata mamma. Dopo Scarlett Johansson, anche Eva Mendes ha dato alla luce una bambina. A dare la notizia il magazine US Weekly che riporta il lieto evento nella vita delle due star del cinema. Il compagno di Eva Mendes non è nient’altro che Ryan Gosling, uno degli interpreti maschili più belli del momento.

Eva Mendes ha partorito una bambina lo scorso venerdì 12 settembre e l’arrivo della piccola è stato tenuto segreto fino a quando alcuni amici dell’attrice non hanno spifferato il tutto ai giornalisti. Ma in fondo Eva e Ryan Gosling sono sempre molto riservati: la loro storia è stata tenuta segreta per mesi, così come la gravidanza, venuta alla luce solo quando la Mendes era già incinta di sette mesi.

Al momento non è noto il nome della bambina di Eva Mendes e Ryan Gosling, anche se qualcuno sussurra che si chiami Friday, come il giorno in cui è nata. Sicuramente ha reso molto felici i suoi genitori, che adesso le dedicheranno la massima attenzione. Solo qualche mese fa, Ryan Gosling aveva stupito tutti affermando che quando avrebbe cominciato ad avere dei bambini si sarebbe fermato con il cinema. Questo significa che faremo a meno della sua affascinante presenza sul grande schermo e che ha intenzione di avere con Eva Mendes tanti altri figli?

La storia tra Eva Mendes e Ryan Gosling, con lei più grande di lui di ben sette anni, va avanti da circa due anni: nel corso del tempo ci sono stati diversi problemi e crisi, ma oggi i due sembrano essere più uniti che mai. E la nascita della loro bambina sicuramente suggellerà il loro amore, che è vissuto al riparo da occhi indiscreti. Una scelta controcorrente e molto apprezzata! Auguri ad Eva Mendes e Ryan Gosling!

<
>

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>