foto_neonato

Operata al cuore e positiva al COVID-19: la battaglia (vinta) di una neonata

Erin, una dura battaglia a soli sei mesi

Operata al cuore, poco dopo è risultata positiva al COVID-19. È la storia di Erin, una bambina di soli sei mesi che si è ritrovata insieme alla sua famiglia a combattere contro un destino ingiusto. La sua storia, raccontata dai genitori sui social, ha fatto in pochissimo tempo il giro del web ed ha commosso il mondo intero.

La storia di Erin

Erin Bates è nata sei mesi fa a Bury, nell’area della Great Manchester. Lo scorso dicembre, a causa di problemi di salute riscontrati immediatamente dopo il parto, la piccola è stata costretta a sottoporsi ad un intervento al cuore, fortunatamente riuscito. Eppure, il 10 aprile, il destino crudele è tornato nuovamente a remare contro la piccola.

foto_erin_bates

Leggi anche: Coronavirus, muore infermiera incinta. I medici riescono a far nascere la bambina

Dopo giorni di tosse acuta e raffreddore, la bimba è infatti risultata positiva al coronavirus. L’infezione contratta alla trachea e ai polmoni, era indice del contagio da COVID-19. La neonata è stata dunque ricoverata immediatamente all’ospedale Alder Hey di Liverpool.

La storia raccontata sui social

I suoi genitori, Emma e Wayne di 29 e 32 anni, non l’hanno mai lasciata da sola. La coppia ha deciso di raccontare la propria esperienza sui social, postando le foto della piccola attaccata al respiratore. L’obiettivo, dicono, è quello di sensibilizzare le persone incoraggiandole a restare a casa.

foto_erin_coronavirus

La gente non sta prendendo la faccenda seriamente e questo mi fa arrabbiare. La prendo come una questione personale

ha fatto sapere il papà.

Leggi anche: Coronavirus, i pediatri: “Un bambino su due asintomatico, servono test”

La bella notizia

Dopo tanto strazio, finalmente la bellissima notizia. La piccola Erin è guarita dal coronavirus, il secondo tampone effettuato ne ha confermato la negatività e la totale ripresa. Indescrivibile l’emozione dei genitori, che hanno affidato a Facebook le loro sensazioni:

La nostra piccina ha sconfitto il coronavirus. Siamo così fieri di lei.

Nel commovente video postato dalla pagina Facebook dell’ospedale, si vede la piccola trasferita in un altro reparto della struttura tra gli applausi di medici ed infermieri.