Foto Lilli e il Vagabondo

Lilli e il Vagabondo: una storia d’amore e di libertà

Lilli e il Vagabondo: la dolce favola per adulti e bambini

Il quindicesimo capolavoro Disney, Lilli e il Vagabondo, arriva nelle sale cinematografiche italiane nel 1955. Il film d’animazione Disney, diretto da Hamilton Luske, Clyde Geronimi e Wilfred Jackson, ha emozionato subito grandi e piccini per la bellissima storia d’amore tra i due cagnolini protagonisti del film. Sulle note di tenere ninna nanne e dolci effusioni, Biagio, il Vagabondo della storia, saprà insegnarci che l’amore non conosce ostacoli. Tra le fiabe per bambini più tenere, Lady and the Trump (titolo originale), in Italia è stato doppiato per due volte. Tra le voci del doppiaggio del 1997, appaiono attori come Margherita Buy, Nancy Brilli e Claudio Amendola. Entriamo insieme nel mondo della favola di Lilli e il Vagabondo.

Lilli e il Vagabondo Disney: la trama

La storia d’amore tra Lilli, il cocker americano, e Biagio, il meticcio randagio, nasce sullo sfondo di Londra. La storia per bambini, racchiusa nelle scene del film Disney, parla di una dolce cagnolina, di nome Lilli, che vive in una famiglia raffinata e che si innamora e segue nelle sue avventure di strada il romantico e coraggioso Biagio. Di seguito la favola da raccontare ai bambini.

Il giorno di Natale Gianni regala a sua moglie Lisa una cagnolina che chiamano Lilli. La bellissima e raffinata cagnolina vive serenamente la sua vita da cane di “casa” insieme ai suoi amici del quartiere, Whisky e Fido. Quando i due sposi scoprono di aspettare un bambino, cominciano a trattare Lilli più freddamente e la cagnolina si confida con i suoi amici. Si trova a passare di lì Biagio, un randagio che vive alla giornata racimolando gli scarti di cibo tra i bidoni dei ristoranti: il cane spiega a Lilli che quando nasce un bambino non c’è più posto per i cani ma viene cacciato via dal cortile. Quando Lisa e Gianni devono assentarsi per qualche giorno, affidano Lilli e il bambino a Zia Sara, una donna non amante dei cani che si mostra subito ostile nei confronti di Lilli. I suoi due gatti siamesi fanno di tutto per ingigantire questa situazione e Zia Sara si convince a comprare per Lilli una museruola. La cagnolina, triste e sconfitta, riesce a scappare via e si ritrova per le strade della città, sola ed indifesa. Biagio trova la cagnolina, riesce a liberarla dalla museruola e le fa vivere per qualche ora la stessa vita da cane “libero” che lui vive ogni giorno. La serata si conclude con una cena in un ristorante italiano dove, davanti ad un bel piatto di spaghetti, Lilli e il Vagabondo si scambiano un tenero bacio e si innamorano. Per una serie di disavventure, il giorno dopo Lilli viene presa da un accalappiacani: in canile i randagi non fanno altro che parlare di Biagio e metterlo in cattiva luce con Lilli. Zia Sara riscatta Lilli dal canile e la incatena alla cuccia in cortile: Biagio, che va lì per chiederle scusa, si ritrova a dover affrontare un ratto in casa della zia Sara, con l’intento di proteggere il bambino. Ma la situazione va a finire male per Biagio e Lilli: viene chiamato l’accalappiacani per portare via Biagio. Ma, quanto tornano a casa i padroni di Lilli, la cagnolina mostra loro il ratto morto e i due capiscono le buone intenzioni di entrambi. Wisky e Fido rincorrono il carro dell’accalappiacani; Gianni li raggiunge con Lilli. Biagio entra a far parte della famiglia della cagnolina e vive finalmente la sua storia d’amore con Lilli: i due avranno quattro cuccioli.

Sotto, il video del trailer del film d’animazione Disney Lilli e il Vagabondo.

Leggi anche: Dumbo: la storia del dolce elefantino, le canzoni e i video

Favola Lilli e il Vagabondo: i personaggi

Tra le favole per bambini Disney, quella di Lilli e il Vagabondo, è caratterizzata dalla presenza del genere canino, come personaggi principali. Ad essi si accompagnano alcune figure umane e due gatti siamesi. Ecco i personaggi della storia.

  • Lilli (Cocker Americano): la cagnolina protagonista del film.
  • Biagio (meticcio randagio): il protagonista maschile del film, che farà assaporare alla cagnolina la vita di strada.
  • Whisky (Scottish Terrier): amico e vicino di Lilli.
  • Fido (Chien de Saint Hubert): amico di Lilli e Whisky.
  • Gilda: conoscente di Biagio che Lilli incontra al canile.
  • Tony: uno gestore del ristorante italiano.
  • Joe: cuoco del ristorante.
  • Gianni: padrone di Lilli.
  • Lisa: padrona di Lilli.
  • L’accalappiacani: antagonista della storia.
  • Zia Sara: donna non amante dei cani.
  • Si e Am: gatti siamesi che mettono i bastoni tra le ruote a Lilli.
  • Altre comparse: un bulldog, un chihuahua, randagi.

Leggi anche: Oceania: i personaggi del film Disney, le canzoni e i video per bambini

Foto personaggi Lilli e il Vagabondo

Storia di Lilli e il Vagabondo: cosa trasmette

Sicuramente ognuno di noi, grande o piccino, avrà sentito almeno una volta i discorsi tra “Gianni caro” e “Tesoro”, la coppia di sposi padroni di Lilli che si chiamano con questi nomignoli per tutto il film. Tra le favole per bambini, quella di Lilli e il Vagabondo è una storia di coraggio e di amore, di sacrificio per il prossimo e di ricompensa. Lilli insegna che l’amore non ha ostacoli, che non si preoccupa delle apparenze e del ceto sociale; Biagio, insegna che per la persona che ami si è pronti a tutto. La fiaba per bambini, inoltre, trasmette il valore della libertà: qualcosa di prezioso che non riguarda solo il poter vagare per strada o essere fuori da un canile. La libertà è anche poter amare chi si vuole senza costrizioni, come Biagio con Lilli, è poter sentirsi a casa anche quando magari la tua famiglia è lontana (come quando Lilli vuole prendersi cura del piccolo a casa di zia Sara). Lilli si rende conto che la felicità non è essere in giro lontano dai suoi padroni, ma essere con la sua famiglia. Biagio, alla fine, capirà che gli uomini non sono tutti uguali, tornerà a credere in loro e sarà fedele a quella famiglia che lo ha aiutato. Il rapporto tra l’uomo e il cane, sia esso bambino o adulto, cane di razza o randagio, è un legame profondo che può dare belle emozioni e piacevoli ricordi. Il lieto fine, presente nelle storie per bambini, farà ritrovare a Biagio e Lilli la serenità e donerà loro quattro bellissimi cuccioli. Di seguito il video in cui Biagio libera Lilli dalla museruola.

Leggi anche: Il principe felice: la storia, il messaggio e i video per bambini

Lilli e il Vagabondo: le filastrocche per bambini

La storia di Lilli e il Vagabondo, ha ispirato un’allegra filastrocca per bambini di E. G. Ghelardini di cui è scritto di seguito un pezzo da recitare ed imparare con i vostri bambini. Anche le canzoni del film d’animazione Disney si prestano bene per essere lette ed imparate come filastrocche per bambini. Di seguito alcuni pezzi da recitare.

Sono stata regalata
in una notte innevata,
la mia padrona ha gradito
il dono fattole da suo marito.
Pur essendo una cagnolina,
diventai di casa la regina.
Ogni giorno, anche Natale,
il mio padrone leggeva il giornale.
Oh scusate che sbadata,
non mi sono presentata.
Io sono Lilli, mi conoscete,
la mia fiaba forse già la saprete… […]
Un giorno passò di lì un vagabondo,
per meglio dir, un cane di mondo,
che mi invitò a passeggiare
facendomi ben presto innamorare!
Non avrei certo detto mai
che mi sarei messa in brutti guai.
Sono finita nelle mani
del temuto accalappiacani! […]
Non immaginate la meraviglia
di quando lo presentai in famiglia!
Devo dire che i miei padroni
con lui sono stati buoni…
Quell’anno a Natale
nessuno lesse il giornale
e con la gioia nel cuore
vivemmo per sempre il nostro amore.

Notte silenziosa

Un silenzio placido, irreale
scende sulla notte di Natale.
Tutto il mondo in pace è quieto,
tutto il mondo esulta lieto.
Bimbo divino col tuo amore,
gioia infondi al nostro cuore.
Pace in terra porterai,
pace e amore a noi darai!

Whisky

Quattro passi in là
e poi per di qua,
al mio ripostiglio
sicuro.
Il momento può venir
che un altro osso può servir,
è meglio provvedere
al futuro!

Ninna nanna la la lu

La la lu, la la lu,
fa la nanna piccino,
splendon le stelle lassù,
la la lu, la la lu.
Ma per me, mio pulcino,
la mia stellina sei tu,
la la lu, la la lu.
Dormi, o dolce tesoro
e vegli il ciel su di te
la la lu, la la lu
e sui tuoi sogni d’oro
la la lu, la la lu.

Leggi anche: Cip e Ciop: storia da raccontare, filastrocca e curiosità sugli scoiattoli Disney

Foto Lilli e Biagio

Lilli e il Vagabondo fiaba: le canzoni per bambini

Come in tutti i capolavori d’animazione Disney, anche Lilli e il Vagabondo è caratterizzata da una bellissima colonna sonora di cui fanno parte dolci e romantiche canzoni per bambini, ninna nanne, brani divertenti. Di seguito il testo della canzone “Bella notte”, cantata al ristorante italiano mentre Lilli e Biagio cenano e quello della canzone di “Gilda” della fiaba per bambini.

Dolce sognar
e lasciarsi cullar
nell’incanto della notte.
Le stelle dor
con il loro splendor
sono gli occhi della notte!
Ti lascian andar il tuo cuor
sicuro ti guiderà
e dolcemente ti dirà
questa notte è per amar!
E’ dolce sognar
e lasciarsi cullar
nell’incanto della notte.
E’ dolce sognar
e lasciarsi cullar
nell’incanto della notte.
Le stelle dor
con il loro splendor
sono gli occhi della notte!
Ti lascian andar il tuo cuor
sicuro ti guiderà
e dolcemente ti dirà
questa notte è per amar!
E’ dolce sognar
e lasciarsi cullar
nell’incanto della notte!

E’ un briccon, giramondo,
spezza un cuore ogni dì,
è spaccon, vagabondo,
ma io spero che rimanga così.
E’ un briccon, è un randagio,
è malvagio, è un tesor,
è un birbon, ma l’adoro.
Sì, beh, perfino a me
ha spezzato il cuor!
Non si può mai dir quel che farà
però sarà qualche guaio.
E’ un fannullone, lo si sa,
ma vorrei averne un paio!
E’ un briccon, vagabondo
e peggior di lui non c’è.
Ma io darei mezzo mondo
per poter vagabondare con lui,
per vagabondare con lui,
per vagabondare con lui.

Di seguito i video di alcune canzoni per bambini della favola presenti su YouTube.

Leggi anche: Oceania canzoni: una travolgente colonna sonora tutta da scoprire

Lilli e il Vagabondo: i video per bambini

In rete, come per tutte le storie per bambini così famose, troviamo il film del 1955 e le scene del secondo doppiaggio del 1997 della favola. I video che troviamo su YouTube e che riportiamo di seguito, riguardano la parte iniziale del film di Lilli e il Vagabondo, in cui Lilli viene regalata a Lisa, le scuse di Biagio a Lilli quando la piccola viene legata alla cuccia e i discorsi con i cani del quartiere e la ninna nanna al “pupo”. Non resta che assaporare con i bambini la dolcezza e l’avventura di questa bellissima storia.

Leggi anche: Cenerentola: fiaba per bambini, canzoni e curiosità

Lilli e il Vagabondo 2: la storia del cucciolo ribelle

Tra le favole per bambini del XXI secolo, nel 2001 la Walt Disney torna a far sognare il cuore del pubblico con il film d’animazione Lilli e il Vagabondo 2 – Il cucciolo ribelle, sequel del primo film. La storia ha come protagonista il piccolo Zampa, figlio di Lilli e Biagio, che segue il suo istinto e ha il desiderio di diventare un cane randagio. Troviamo molte similitudini con il primo film: la libertà negata, la storia d’amore, il lieto fine. Anche in questo film non mancano delle bellissime canzoni, da cui ricavare anche versi in rima, per recitare delle simpatiche filastrocche per bambini. Di seguito i video del trailer del film e di due canzoni per bambini.

Leggi anche: Bambi: trama, video, canzoni e curiosità sulla fiaba Disney per bambini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *