foto bambi

Bambi: trama, video, canzoni e curiosità sulla fiaba Disney per bambini

Bambi: la fiaba per bambini

Tra i classici Disney che gli adulti di oggi ricordano con maggiore piacere, ma anche con un velo di tristezza, vi è la storia per bambini di Bambi. Il cartone animato Bambi è il quinto film d’animazione della Disney, ed esce ben 77 anni fa, ovvero il 13 agosto 1942. Si tratta di una favola per bambini che trae ispirazione dal romanzoBambi, la vita di un capriolo“, pubblicato nel 1923 dallo scrittore austriaco Felix Salten. Walt Disney ha voluto narrare la storia di un dolcissimo cerbiatto che ha dovuto imparare, forse un po’ troppo in fretta, come si diventa grande. Nella fiaba per bambini Bambi è il “principe della foresta“, e tutti i suoi amici animaletti sono entusiasti della sua nascita. Ma un giorno la sua vita è sconvolta dalla morte della madre, per mano di un cacciatore. Da quel giorno il principino Bambi deve imparare a cavarsela da solo, ma potrà contare sull’immenso affetto di suo padre e dei suoi amici.

Favola di Bambi: la storia per bambini

Raccontare le favole ai bimbi, è uno dei momenti che lega di più il genitore al proprio figlio. Tra quelle che piacciono maggiormente ai più piccoli vi è, certamente, quella di Bambi. Potrebbe sembrare una storia per bambini un po’ triste, ma nasconde tanti insegnamenti da cui i vostri figli non potranno che trarre ispirazione. Gli ingredienti per una storia che piacerà molto ai più piccoli ci sono tutti: il rispetto per la natura, la foresta, gli animali che la abitano, le canzoni e tantissimo altro. Ecco qui di seguito la storia di Bambi, in una delle sue versioni più apprezzate di sempre:

Era una mattina di primavera e tutti gli animali
danno il benvenuto a un cerbiatto appena nato.
Quel cerbiatto era il principe del bosco! “Come si chiama?” chiesero. “Bambi,” rispose mamma cerva, commossa.
Ben presto Bambi fece amicizia con Tippete, il coniglietto, e con Fiorellino,
la puzzola. Un giorno, sulla riva di uno stagno, incontrò una cerbiattina. “Questa è Occhidolci,” gli spiegò la mamma.
I mesi passarono in fretta per il piccolo Bambi.
Quando giunse l’inverno, Tippete gli insegnò a scivolare sullo stagno ghiacciato. Quanti ruzzoloni! Finalmente ritornò la primavera: Bambi era diventato un bellissimo cervo.
Anche Tippete e Fiorellino erano cresciuti. “Ciao Bambi, mi riconosci?” lo salutò il coniglio. “Salve, amici!” esclamò la puzzola. Felici di essersi
ritrovati, i tre stavano sempre insieme. Ma un giorno Fiorellino si innamorò di una deliziosa puzzola. “Io non ci casco di certo, non mi innamorerò mai!” disse deciso Bambi.
“Neanch’io!” fece eco Tippete. Ma una bella coniglietta gli fece cambiare idea. Mentre Bambi vagava da solo nel bosco, incontrò una graziosa cerbiatta: era Occhidolci! E fu così che anche lui si innamorò. Ma un grosso cervo, a
cui piaceva Occhidolci, si intromise fra loro.
“Bambi!” gridò disperata la cerbiatta, invocando aiuto.
Senza esitare, il giovane cervo si lanciò contro il rivale e dopo un’aspra lotta, corna contro, lo sconfisse. Finalmente Bambi e Occhidolci potevano rimanere sempre insieme. La loro felicità era immensa!
Ma un brutto giorno, Bambi si svegliò di soprassalto: nel bosco era scoppiato un incendio. All’improvviso, ecco apparire il grande re, suo padre.
“Svelto, seguimi!” gli disse. Insieme, corsero ad avvisare tutti del pericolo. Non fu facile, ma alla fine si misero in salvo con gli
altri oltre il fiume, dove Occhidolci li attendeva ansiosa.
Quando le fiamme si spensero e il bosco riprese a vivere,
il vecchio cervo si ritirò nel folto della foresta:il tempo del suo regno era finito. E con l’arrivo della primavera, si festeggiò una nuova nascita:
questa volta erano due gemelli, i cerbiattini di Occhidolci.
Il loro papà, Bambi, li guardava orgoglioso, mentre gli animali lo acclamavano nuovo re del bosco!

foto bambi e fiore

Bambi: la morale della storia per bambini

Bambi è una favola per bambini con una morale che ha molto da insegnare ai più piccoli, ma anche agli adulti. All’interno di questo film d’animazione non sono presenti le principesse ovvero Cenerentola, Biancaneve, La Bella Addormentata, oppure La Sirenetta ma bensì un dolcissimo cerbiatto dagli occhioni dolci.
Nella storia per bambini in questione vi è davvero di tutto: rispetto della natura, maturazione, crescita personale ed elaborazione del lutto. Bambi è il simbolo della crescita nonché dell’elaborazione del lutto poiché, in seguito alla morte della madre, ha dovuto rialzarsi e continuare la sua vita. A dimostrazione del fatto che, nonostante quello che succede, non bisogna abbattersi mai. La morale di questa favola per bambini così strappalacrime è che occorre farsi forza e trovare, ad ogni costo, il proprio posto nel mondo che è anche lo scopo della vita.
Il”villain” (il cattivo) in questa storia per bambini è l’uomo che, pur non essendo presente fisicamente, si manifesta in tutta la sua cattiveria nei momenti di caccia per non parlare della morte e della distruzione che diffonde.

foto bambi

Filastrocche per bambini sulla fiaba di Bambi

In seguito al successo del film Disney si crearono giocattoli e peluche dedicati a Bambi, che ebbero un discreto successo soprattutto tra il pubblico in età pre-scolare. Ma questo non fu l’unica destinazione d’uso del marchio Bambi! Proprio a questo dolcissimo cerbiatto furono dedicati film d’animazione, canzoni e anche filastrocche! Possiamo dire che le fiabe per bambini, presentano un linguaggio talmente semplice ed essenziale da fornire numerosi spunti per l’elaborazione delle più belle filastrocche per bambini. Queste ultime grazie al ritmo e alla musicalità che le contraddistingue, riescono a divertire i bambini stimolando in loro anche una certa fantasia. Le filastrocche per bambini, inoltre, aiutano a migliorare le capacità di memorizzazione ed intellettive del bambino. Ecco qui di seguito una bellissima filastrocca per bambini dedicata proprio a Bambi, il più famoso principe della foresta di nostra conoscenza!

Nel bosco un dì nacque una tenera creatura
e mamma cerva prudente
la nascose là tra l’erba, in mezzo alla natura.
All’evento arrivarono animali da tutta la foresta
a omaggiar quel principino e a lui far festa.
Arrivarono dal bosco lontano più in giù che in là,
Tamburino, Tippete con coniglia mammà.
Passerotti, scoiattoli e il gufo reale,
non arrivaron però la volpe col cinghiale.
Si avvicinò timida la puzzola Fiorellino,
una bestiola bianconera dal profumo poco fino.
Ma il cacciator un giorno la grande cerva…
pum pum pum… colpì.
Nella grande radura poverina cadde e poi morì.
E piangeva lacrimoni Bambi il principino,
ma più forte e coraggioso diventava ogni mattino.
Finché un giorno l’amore lui trovò,
Due occhioni grandi e dolci in uno stagno incontrò.
Il principe Bambi, finalmente felice, si sposò.
Tutti gli animali alla festa invitò e dopo un po’… anche babbo diventò!

foto Bambi Disney

Bambi: le canzoni più belle del cartone animato della Disney

Quando si parla di musiche, e colonne sonore, si considera Walt Disney un genio assoluto. Chi non ha mai cantato una canzone tratta da un film d’animazione targato Disney? Nel caso della storia per bambini di “Bambi” le musiche occupano gran parte del film d’animazione per bambini, mentre i dialoghi sono quasi ridotti ai minimi termini. Il film Disney originale, risalente al 1948, presenta musiche in inglese. Per ragioni economiche, dovute al fatto che si era nel pieno del periodo successivo alla guerra, si evitò di tradurre le canzoni della storia per bambini di Bambi. Il doppiaggio italiano avvenne nel 1968: si cercò di mantenere, per quanto riguarda i dialoghi, una certa fedeltà nei confronti della versione originale ed anche le canzoni furono tradotte in italiano. Curioso è il fatto che quando la storia per bambini di Bambi uscì in India, fu necessario riscrivere l’intera colonna sonora. Il motivo è riconducibile al fatto che gli indiani, in generale, non apprezzano molto la musica occidentale. Il tutto è quindi stato riprodotto utilizzando musiche e ritmi tipicamente indiani, opera di artisti del posto. Ecco qui di seguito alcune delle più belle canzoni della fiaba per bambini Bambi, prese da Youtube.

Fiabe per bambini: i video di Bambi con la storia per bambini

La favola per bambini che narra la storia del cerbiatto più dolce della Disney, ovvero Bambi, è commovente e sempre bella da vedere a qualsiasi età. Qui di seguito vi proponiamo una raccolta dei più bei video della fiaba per bambini di Bambi, presi da Youtube e dal film d’animazione della Disney. I primi due video sono, essenzialmente, dei video-racconti che narrano la storia per bambini di Bambi. I restanti video sono quelli che raccontano i momenti salienti del film d’animazione, grazie ai quali i vostri bambini si divertiranno ma impareranno anche una grande lezione di vita.

Bambi 2 : ecco il sequel della fiaba per bambini

Nel 2006 la Disney ha pubblicato il sequel della storia per bambini di Bambi ovvero Bambi 2 – Bambi ed il principe della foresta. Il nuovo film d’animazione inizia con la morte della mamma del cerbiatto, per via dei cacciatori, e Bambi deve fare i conti con la perdita e l’elaborazione del lutto. A comunicargli la notizia è stato il padre, ovvero il grande principe della foresta. Da quel momento in poi il piccolo cerbiatto dagli occhi dolci ha dovuto affrontare una serie di ostacoli e sfide, che lo porteranno a crescere e maturare. Accanto avrà i suoi migliori amici, Tippete e Fiore, che lo sosterranno e lo invoglieranno a farsi forza nei momenti più bui. Bambi 2 è una storia che parla del rapporto che si instaura tra padre e figlio ma anche di rinascita, di forza e di amicizia. Ecco una raccolta di video, tratti proprio dal film d’animazione Bambi 2.

Ho 29 anni e sono un'operatrice socio assistenziale, mi è sempre piaciuto lavorare con i bambini. Ho maturato diverse esperienze nel settore dell'animazione, all'interno di ludoteche e campi scuola. Il mondo dei bambini mi affascina, ho sempre sentito di avere un feeling particolare con loro! Non sono madre ma mi piacerebbe diventarlo un giorno, ed aspettando che questo giorno arrivi considero Passione Mamma una piacevole palestra!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *