cibo cinese in gravidanza

Cibo cinese in gravidanza: quali piatti evitare?

Mangiare cinese in gravidanza

Il cibo orientale è sempre più diffuso nella nostra cultura e sono sempre più i fan del cinese.

Care mamme, se anche voi siete amanti del cibo cinese probabilmente vi starete chiedendo: “Ma posso mangiare cinese in gravidanza?”

Scopriamolo insieme.

Cibo cinese in gravidanza

Sappiamo che, durante la dolce attesa, è assolutamente vietato il sushi e tutto il pesce crudo per evitare eventuali infezioni alimentari pericolose per il bambino, quindi si può mangiare giapponese in gravidanza solo con una serie di accorgimenti.

Ma mangiare il cibo cinese in gravidanza è sicuro?

Molti miti circondano la cucina cinese, soprattutto riguardo il cosa mangiare in gravidanza. Ad esempio, alcune credenze popolari riportano che se una madre incinta mangia del cibo cinese, il secondo figlio nascerà probabilmente cattivo!

Al di là dei falsi miti, però, c’è di sicuro qualcosa in più da sapere sui cibi cinesi in gravidanza.

Sicuramente si tratta di un cibo molto sano, poiché povero di grassi e carboidrati e, per lo più, cotto al vapore, ma sarebbe preferibile evitare alcuni tipi di cibo cinese in gravidanza perché:

  • l’elevato contenuto di zucchero delle salse usate nelle preparazioni cinesi lo rendono una tipologia di cibo da evitare in gravidanza;
  • l’uso liberale dell’aceto, specialmente in alcuni piatti, mette anche la cucina particolarmente sotto analisi. Soprattutto, queste tipologie di aceto, sono entrambe salate e dolci. I dietisti scoraggiano fortemente le donne in dolce attesa dal mangiare tanto sale e grassi nella dieta della gravidanza;
  • spesso i locali non rispettano al massimo le norme igieniche, quindi ciò potrebbe rivelarsi nocivo soprattutto per le gestanti;
  • spesso, al posto dell’olio è usato il grasso di maiale e il glutammato al posto del sale.

Ma non solo.

cibo cinese in gravidanza

Leggi anche: Pesce crudo in allattamento: rischi e controindicazioni

Gravidanza: perché il cibo cinese fa male?

Uno dei colpevoli principali è il MSG o glutammato monosodico, un ingrediente tipico che è ampiamente utilizzato nelle preparazioni cinesi.

Secondi alcuni studi, il MSG attraversa facilmente la barriera placentare e stimola il cervello crescente del feto, causando danni al cervello e al sistema nervoso che si stanno sviluppando.

Il neurotrasmettitore eccitatore presente nel MSG può anche causare autismo, schizofrenia e paralisi cerebrale negli anni successivi della vita.

I medici temono che una precoce esposizione al MSG di questi neonati, possa causare una tendenza al comportamento criminale e alla violenza in futuro.

cibo cinese in gravidanza

Leggi anche: Posso mangiare sushi in allattamento?

Cibo cinese in gravidanza: quale mangiare e quale no

È vero che il rischio dovuto al MSG in gravidanza è alto, ma non è che tutti i tipi di cibo cinese siano vietati in gravidanza.

Se andate al ristorante cinese in gravidanza, potete ordinare:

  • il bok choy con tagliatelle wonton;
  • i broccoli cinesi con riso bruno;
  • il brodo di pollo;
  • i cibi cucinati con wok, che sono cotti ad alte temperature;
  • le pietanze a base di pasta e riso come:
    • spaghetti di soia;
    • zuppe;
    • riso.
  • il pollo al curry, spezia consigliata in gravidanza, purché non si esageri con le dosi.

Questi piatti forniscono tonnellate di nutrienti al bambino, aiutando a prevenire l’eccesso di peso, il diabete gestazionale e altro ancora. Mangiare cinese non è poi così problematico.

Bok choy, broccoli cinesi e cavolfiore sono vegetali ricchi di calcio e vitali per lo sviluppo delle ossa dei bambini. Il riso è una ricca fonte di vitamine come la B 6 e il magnesio, che aiuta a ridurre vomito e nausea in gravidanza.

Si consiglia di evitare, invece:

  • cibi a base di carne cruda o pesce crudo;
  • verdure crude;
  • i piatti a base di gamberi. Meglio non mangiare gamberi in gravidanza, a meno che non si abbia la certezza della provenienza e della cottura di questi crostacei;
  • i cibi fritti;
  • i piatti a base di funghi, in gravidanza concessi solo dietro particolari accorgimenti.

L’alimentazione in gravidanza rappresenta un tabù per molte donne, ma ci sono sempre versioni più salutari di quello che si desidera.

I menu per la cena cinese possono offrire diversi piatti. Perché, ad esempio, non cucinare i broccoli a casa e semplicemente aggiungere sale e olio d’oliva, pur mantenendo il valore nutritivo equilibrato?

mangiare cinese in gravidanza

Leggi anche: Posso mangiare i crostacei in gravidanza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *