foto_broccoletti

Broccoletti in gravidanza: si possono mangiare?

Broccoletti in gravidanza

La verdura fa molto bene perché ricca di nutrienti importanti. Innanzitutto contiene poche calorie e nessun grasso e questo fa sì che possa essere mangiata in grandi quantità. Poi è ricca di vitamine che servono all’organismo a sentirsi forte e pieni di energie. Le verdure sono molto importanti soprattutto in periodi di debolezza come la gravidanza perché aiutano a sentirsi in forma e a far crescere al meglio il feto. Una delle verdure più apprezzate sono i broccoletti. Si possono fare in tantissime maniere: con la pasta, ripassati in padella con olio e aglio o in mezzo ad una torta salata e sono buonissimi in ogni ricetta. Ma questi cibi in gravidanza si possono mangiare?

Broccoletti

La risposta a questa domanda è assolutamente positiva. I broccoletti sono cibi consigliati in gravidanza e possono essere mangiati senza alcun problema. Anzi, fanno molto bene alla donna in stato di attesa. Vitamine, minerali e fibre in essi contenuti sono molto importanti per il corretto sviluppo del feto e per la mamma. Il beta carotene aiuta lo sviluppo della vista e quello dei tessuti, il potassio controlla la pressione sanguigna e l’acido folico aiuta il neonato a crescere con un peso corporeo corretto. Le fibre contenute nei broccoletti aiutano la mamma ad avere un corretto equilibrio intestinale.

Broccolo proprietà

Quali sono i valori nutrizionali dei broccoli? I broccoli hanno molta vitamina B, vitamina C, acido folico e calcio. Le calorie dei broccoli sono pochissime: 34 su 100 grammi.

broccoletti in gravidanza

Dieta in gravidanza

La dieta in gravidanza deve essere equilibrata: bisogna mangiare un po’ di tutto. Uno degli elementi più importanti da assumere sono senza dubbio le vitamine. Le vitamine si trovano in frutta e verdura: in gravidanza più che mai è infatti consigliato mangiarne molta. La quantità giusta di frutta e verdura sarebbe di 5 porzioni al giorno. Si può scegliere di mangiare frutta a colazione e negli spuntini e verdura a pranzo e cena. Inoltre bisognerebbe stare anche attente al peso. Come dimagrire in gravidanza, o meglio come non mettere troppo chili? Proprio mangiando frutta e verdura di stagione.

Dieta inizio gravidanza

Anche a inizio gravidanza bisogna essere particolarmente attente alla dieta. Molto spesso le donne che non sanno ancora di essere incinte mangiano normalmente senza fare attenzione a nulla. Se si ha il sospetto di aspettare un bambino bisogna iniziare una dieta adeguata anche prima di fare il test, eliminando i cibi proibiti in gravidanza, ad esempio la carne cruda, gli affettati e la verdura non cotta e non lavata per bene.

dieta in gravidanza

Broccolo siciliano

Una delle varietà di broccolo più amate è quella del broccolo siciliano. Il broccolo siciliano è un tipo di verdura molto gustosa e particolarmente morbida. Queste verdure si possono cucinare in molti modi diversi. Molto buona è ad esempio la torta salata con questo tipo di broccoli o le orecchiette con questa verdura e i pomodorini.

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *