foto-bambino-che-piange

Bimbo di due anni uccide la madre: tragedia negli Stati Uniti

Una tragedia avvenuta poco prima della fine dell’anno negli Usa che ha dell’incredibile. Un bambino di due anni ha preso una pistola, scambiandola sicuramente per un giocattolo, sparato e ucciso per sbaglio la madre.

La vicenda si è svolta nella cittadina di Hayden, nello stato americano dell’Idaho. Una donna di 29 anni si trovava in un negozio insieme ai suoi 4 figli, tra cui un bambino di due anni seduto nel passeggino.

Il bambino di due anni non si sa in che modo è riuscito ad afferrare la pistola, che si trovava nella borsa della mamma, sparandole e uccidendola.

In base alle prime informazioni, la vittima deteneva un porto d’armi regolare e per la donna non c’è stato nulla da fare. L’incidente è stato ripreso da una telecamera a circuito chiuso che ha permesso agli investigatori di chiarire le dinamiche.

Una tragedia che fa riflettere ancora una volta sulla pericolosità di detenere armi da fuoco, soprattutto se si hanno bambini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>