foto_parcheggio

Papà abbandona figlio in un parcheggio e poi causa incidente

In questi giorni una storia ha sconvolto la California intera. Nello Stato americano, in un parcheggio di un piccolo centro commerciale, era stato trovato un neonato abbandonato. In molti si sono chiesti da dove venisse quel bambino e chi e perché lo avessero abbandonato lì, sotto il sole. Le telecamere avevano infatti ripreso un uomo che lasciava il bimbo nel parcheggio, ma non era stato identificato. Il mistero però è durato poco: l’uomo che ha compiuto il terribile reato è stato riconosciuto.

L’uomo ha solamente 18 anni e ha abbandonato il neonato, suo figlio, nel parcheggio del centro commerciale californiano. Il piccolo non ha neppure tre settimane. Le telecamere lo hanno ripreso lasciare il bambino e allontanarsi poi con la sua auto. Il bambino è rimasto sotto il sole cocente di luglio per qualche minuto.

Quando le persone presenti nel parcheggio si sono accorte del neonato hanno subito chiamato i soccorsi. Il neonato è stato così trasportato in eliambulanza presso l’ospedale pediatrico di Oakland. Le condizioni del bimbo sono gravi ma stabili.

La polizia lo ha identificato perché dopo aver abbandonato il figlio ha causato un incidente

La triste vicenda è accaduta a Suisun city, un paese molto piccolo della California, due giorni fa. L’uomo dopo aver abbandonato suo figlio è scappato dal centro commerciale all’interno della sua auto. Pochi minuti dopo ha causato un incidente automobilistico ma non si è fermato a prestare soccorso. La polizia però lo ha fermato poco dopo. L’uomo, che ha solamente 18 anni, si chiamata Daniel e vive in una città vicina di nome Fairfield.


Leggi anche: Bimbo lasciato in auto a dormire, padre denunciato


Oltre ad accusarlo di aver causato l’incidente e di essere scappato, Mitchell è stato riconosciuto come l’autore del terribile abbandono. La polizia ha infatti riconosciuto in lui l’uomo presente nelle riprese delle telecamere a circuito chiuso del centro commerciale di Suisun city. Daniel è stato arrestato per maltrattamento e abbandono di minori e possesso di cocaina.

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *