Bambina sospesa per bullismo. La lezione del padre: 8 km a piedi per andare a scuola

La lezione di un papà alla figlia

8 km a piedi per andare a scuola: questa la lezione di un papà che ha deciso di punire la figlia di 10 anni. Il motivo? La bambina è stata sospesa ben due volte per bullismo e per il padre tutto questo è inaccettabile. Ecco cosa è accaduto.

Bambina bullizza il compagno

Ci troviamo negli Stati Uniti, precisamente nelle campagne di Ohio. Matt Cox è papà di una bambina di 10 anni. La figlia di nome Kirsten è stata sospesa per la seconda volta dallo scuolabus che solitamente l’accompagna a scuola.

Il motivo di questi provvedimenti ha a che fare con il pessimo comportamento di lei: la bambina ha compiuto atti di bullismo contro un compagno per la seconda volta.
Il padre, una volta venuto a conoscenza di quanto accaduto, decide di dare una lezione a Kirsten.

Sospesa per bullismo: la punizione del padre

Il padre di Kirsten viene a sapere cosa ha fatto la figlia sullo scuolabus e ritiene inaccettabile il suo comportamento, così decide di darle una lezione.
La punizione consiste nel percorrere a piedi la strada verso la scuola: una camminata dunque lunga 8 km con una temperatura di 2°C.

Queste le parole di Max:

Questo è il mio modo di combattere il bullismo, so che alcuni genitori non saranno d’accordo

Una lezione discutibile, che forse non tutti accetteranno, ma che Max sentiva di dover dare alla figlia per mettere la parola fine al bullismo.

LEGGI ANCHE: Bullismo a scuola: cosa devono fare i genitori</h3>

Il video del padre

Il padre di Kirsten ha girato un video alla figlia mentre percorreva gli 8 km a piedi per raggiungere la scuola.

Nel video, ormai virale, è chiaro che il padre è in macchina mentre segue la figlia che è a piedi con il suo zainetto.

Il bullismo è inaccetabile sempre e comunque

Questo è quello che Max ripete più volte durante la ripresa rivolgendosi ai bambini, mentre segue la figlia, ed aggiunge:

Oggigiorno sono tanti i bambini che danno per scontate le cose che i genitori fanno per loro. Ad esempio: essere portati a scuola dai genitori la mattina o persino andare a scuola con il bus ogni mattina. Tutto ciò è un privilegio e dovrebbe essere apprezzato come tale

Ecco spiegato dunque il perchè Max ha deciso di far andare a piedi la figlia a scuola, ritenendo di fare la cosa giusta per darle una lezione di vita.
A casa Cox non verrà mai più tollerato un atto di bullismo.

LEGGI ANCHE: Cosa sapere sul cyberbullismo

Sono un'educatrice per l'infanzia. Adoro i bambini ed il loro fantastico mondo. Lavoro attualmente in un asilo nido ed ho ampia esperienza nel campo dell'animazione e dei servizi ricreativi in generale. Pronta per iniziare anche quest'avventura con Passione Mamma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *