foto_nina_moric

Nina Moric e la sofferenza per la lontananza dal figlio: “Sei tu l’amore”

Nina Moric soffre: il motivo

L’abbiamo recentemente ammirata in tutta la sua bellezza come ospite dell’ultima edizione del Grande Fratello dove, senza peli sulla lingua, ha ammonito il comportamento del fidanzato – concorrente all’interno della casa – e di tutti quei leoni da tastiera che, sui social, sono sempre pronti a puntare il dito. Ma dietro una personalità così forte e travolgente, si nasconde una sofferenza atroce. Nina Moric, infatti, ormai da anni non può più vedere il figlio Carlos Maria.

nina moric instagram

Nina Moric e la sofferenza per la lontananza dal figlio: “Sei tu l’amore”

La modella e showgirl croata ma naturalizzata italiana, infatti, ha perso già da tempo l’affidamento del figlio Carlos, nato nel 2002 dall’unione con l’ex re dei paparazzi Fabrizio Corona. Sono tre anni che la modella può passare solamente un’ora a settimana con il figlio, affidato alla nonna paterna Gabriella, mamma di Corona.

foto_nina_carlos

Tempo fa, era Nina a raccontare quanto fosse dura da combattere la battaglia per l’affidamento del figlio, definendo il torto che le è stato fatto una vera e propria “atrocità”:

Questo massacro deve finire, c’è un bambino che soffre per colpa di un sistema che ha fatto i calcoli sbagliati. Non porto rancore verso Gabriella, ma come fa una madre a fare la guerra a un’altra madre?

aveva fatto sapere a Chi, il settimanale di gossip diretto da Alfonso Signorini.

Anche l’avvocato dell’ex compagna di Corona, Solange Marchignoli, ha lasciato intendere la sofferenza e la criticità della situazione che sta vivendo Nina Moric.

Nina Moric

Pare infatti che il legale avesse scritto una “lettera di diffida alla produzione del Grande Fratello per tutelare l’onorabilità della signora Moric, missiva che per ovvie ragioni di opportunità televisiva, se così si può chiamare, non è mai stata letta.”

L’aborto di Nina Moric

Insomma, nessuna mamma al mondo vorrebbe ritrovarsi nella situazione di Nina Moric, che in questo periodo ha dovuto fare i conti anche un aborto spontaneo: lei ed il suo (ex?) fidanzato Luigi Favoloso hanno perso un figlio quando la Moric era incinta solo di pochi mesi. Una rivelazione inaspettata, fatta dallo stesso imprenditore durante la diretta del Grande Fratello, che ha spiazzato ancor di più una già provata Nina Moric.

Nina Moric e la dedica social al figlio Carlos

Ora poco sappiamo sulla situazione sentimentale di Nina che, sui social, non fa che mandare dediche al figlio Carlos. In una Instagram Stories postata recentemente, l’ex modella ha dedicato al giovane adolescente un commovente post:

“Se un giorno tuo figlio ti chiedesse cos’è l’amore, stringilo forte a te e digli: sei tu l’amore!”

foto_nina_dedica

Perché Nina ha perso l’affidamento del figlio?

Ma perché Nina Moric ha perso l’affidamento del figlio Carlos? In molti vi chiederete, infatti, il motivo che, nel 2015, ha spinto il Tribunale ad affidare il giovanissimo Carlos Maria alla nonna e non alla mamma. In quel periodo, pare che la Moric abbia passato momenti difficilissimi che – secondo alcun voci, poi smentite da lei in persona – l‘avrebbero portata anche al tentativo di suicidio.

foto_figlio_nina_moric

A questo, sarebbe seguita una lite feroce con sua madre e di conseguenza il Giudice aveva predisposto l’affidamento di Carlos alla nonna in attesa che Nina Moric e Fabrizio Corona risolvessero i loro rispettivi problemi.

Leggi anche: Nina Moric: “Mio figlio ha gravi problemi di salute e io non posso vederlo”

Ora Nina è più carica che mai, decisa a riprendersi il figlio che le è stato strappato: al momento, si limita a quel che può: a dediche social e ricordi dei pochi momenti passati insieme. Forza Nina!

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *