foto_neogenitori_contatto

La scelta del nome? Ci pensano le serie TV

La scelta del nome del piccolo o delle piccola che verrà al mondo rappresenta sempre un momento di grande importanza per la coppia. Il nome non fa certo la persona, ma l’importanza di questa decisione appare fondamentale.

Persone che porteranno i nomi dei propri nonni come da tradizione o semplicemente che soddisferanno tutti i gusti di mamma e papà.

Ma era mai capitato prima d’ora di veder chiamare i propri figli con i nomi dei protagonisti di una serie tv?

E’ successo nel Regno Unito, dove genitori molto moderni hanno deciso di optare per dei nomi alquanto particolari ed ispirati alla serie prodotta da George R.R. Martin: il “Trono di spade” oppure a “Downton Abbey”.

L’unicità però è stata un po’ messa da parte proprio perché non si è più trattato di qualche raro caso, ma di una vera e propria moda. Le bambine chiamate come la “regina dei Draghi” sono state ben nove, mentre 53 hanno avuto il nome di “Khaalesi”. Il folletto “Tyrion” ha ispirato altre 17 coppie, mentre 18 sono stati i bambini chiamati con il nome “Theon”. Molto meno inusuale è stato il nome “Arya”, ripresentatosi per ben 240 volte.

Naturalmente, nessuno ha lasciato da parte i tantissimi nomi dei personaggi delle sale cinematografiche:Logan, Frozen, Elsa.

E voi a cosa vi ispirerete per dare il nome al vostro piccolo? La lista è ancora lunghissima: basta solo un po’ di fantasia!

23 anni di Catanzaro - ORGOGLISAMENTE Ostetrica. E' l' avventura più bella che potessi immaginare di vivere: testimone della vita che nasce. "Ho visto in sala parto la potenza delle cose" il mio motto. Animatrice per bambini, conduttrice di corsi di preparazione al parto, Ost.ca volontaria in Ospedale. Possiedo un master presso l' Università di Firenze, con diverse competenze ecografiche e cliniche. Email: c.polizzese@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *