gravidanza undicesima settimana

Undicesima settimana di gravidanza: sintomi, ecografia e video

11 settimana di gravidanza: pancia e altri segni caratteristici

Giunta alle 11 settimane di gravidanza la futura mamma sa ormai riconoscere e affrontare i principali sintomi che caratterizzano tutti i primi mesi di gravidanza: la nausea, la spossatezza, gli sbalzi di umore e tutti i malesseri che palesano l’inizio di questa importante avventura.
Nel corso dell’undicesima settimana di gravidanza la pancia comincia a essere la protagonista. Infatti potrebbe incominciare a presentarsi il segno più caratteristico dello stato di gravidanza: un lieve rigonfiamento al basso ventre che, in seguito, diventerà un vero e proprio pancione. Questo cambiamento è più avvertibile nelle donne che affrontano una seconda gravidanza, il cui tessuto addominale è già più rilassato.
La settimana 11 di gravidanza è un importante punto di arrivo e segna l’avvicinarsi di una decisiva svolta.
Vediamo insieme quali sono i sintomi, come si presenta il feto a 11 settimane e l’ecografia 11 settimane.

Sintomi incinta: quanti ancora alle 11 settimane di gravidanza?

11 settimane di gravidanza, quanti mesi sono?
Ci troviamo nel terzo mese di gravidanza, l’ultimo caratterizzato dalla forte presenza dei primi fastidi che indicano l’inizio di questo lungo percorso.
Nell’undicesima settimana di gravidanza i sintomi sono più o meno gli stessi delle settimane precedenti, ma la buona notizia è che si sta per arrivare alla fine del terzo mese gravidanza, dopodiché la maggioranza di questi disturbi scompariranno.
Al 3 mese di gravidanza sono presenti dei dolori da gravidanza?
Arrivati a questo punto non sono più presenti i dolori al basso ventre, sintomo di gravidanza tipico delle primissime settimane.
Alla 11 settimana di gravidanza, i sintomi che più si fanno presenti sono l’alterazione del gusto e dell’olfatto, da cui spesso derivano le nausee.
Si chiama iperosmia gravidica, una dei più importanti sintomi dell’undicesima settimana di gravidanza, ed è in realtà la capacità di sentire nitidamente e con maggiore intensità gli odori.

Leggi anche: Decima settimana di gravidanza: gli esami da fare e come cresce il bambino

Feto 11 settimane

Alle undici settimane di gravidanza il peso del feto è equivalente a quello di una prugna, circa 4-5 grammi per 3 centimetri circa di lunghezza.
Il feto di 11 settimane ha già subito dei cambiamenti importanti. Esso infatti, presenta tutti gli organi vitali, che da qui in poi cominceranno a crescere e maturare. Il suo corpicino è sproporzionato, poiché la testa è molto grande, stanziandosi per circa metà della lunghezza totale.
Il feto a 3 mesi di gravidanza sta finendo il perfezionamento dell’orecchio, durante le prossime settimane di gravidanza comincerà a percepire i suoi esterni.
Esso si muove già nella pancia, ma non può essere ancora avvertito e comincia anche ad aprire la bocca. I singhiozzi in gravidanza, non caratterizzano solo la mamma, perché proprio durante questo periodo anche il feto comincia ad avere questi scatti caratteristici.
La gravidanza a 11 settimane ha superato il periodo a più alto di rischio aborto.

Leggi anche: Dodicesima settimana di gravidanza

Ecografia undicesima settimana di gravidanza

11 settimana di gravidanza: maschio o femmina?
Durante questo lungo percorso di cambiamenti ed emozioni sono tante le domande che affollano la testa dei futuri genitori. Tra queste una di quelle che stuzzica più la curiosità è sicuramente quella di sapere se ci sarà un fiocco rosa o azzurro.
Ma, all’undicesima settimana di gravidanza, sesso e connotati fisici del nascituro non sono ancora conoscibili.
Si potrà eseguire invece un’ecografia che darà molte informazioni: lunghezza feto, peso feto, battito cardiaco e, in particolare, si potranno effettuare lo screening di alcune malattie genetiche.
Tra la decima e la quattordicesima settimana di gravidanza, infatti, è importante eseguire un’ecografia che si occuperà della diagnosi prenatale di molte malattie (sindrome di Down, sindrome di Edwards, malformazioni…).

Leggi anche: Settima settimana di gravidanza: gli esami da fare, i sintomi e il bambino

Gravidanza terzo mese: il ruolo del papà

I papà affrontano la gravidanza, ovviamente, in modo diverso dalle mamme.
Se queste sono impegnate in prima persona e sentono addosso la portata del cambiamento, per i papà è tutto molto più complicato da capire e percepire al meglio.
Soprattutto durante i primi mesi si gravidanza, i cambiamenti sono così poco espliciti all’esterno che, spesso, non è possibile un totale coinvolgimento del papà in questo cammino d’amore. Con la fine del terzo mese di gravidanza, però, la situazione cambierà per l’arrivo della pancia e, soprattutto la fine dell’alto pericolo di aborto e delle nausee.
Quando questi disturbi cesseranno, anche il papà potrà spostare la sua attenzione, spesso dedicata all’inizio della gravidanza totalmente alla salute della compagna, sul piccolo e sulla preparazione del proprio ruolo nuovo.
Per prepararsi al meglio alle novità del secondo trimestre si consiglia al papà di annotare le proprie nuove sensazioni su un’agenda o di tenere un diario fotografico dei cambiamenti tangibili che da qui andrà ad affrontare.

Leggi anche: Quarta settimana di gravidanza: i sintomi della mamma, la crescita del bambino e tutte le cose da sapere

Undicesima settimana di gravidanza: video e curiosità

La saggezza popolare ci ha sempre raccontato che le donne in gravidanza sono più belle. Ma questa credenza ha un fondamento?
Sembra proprio di si. In particolare alla fine del 3 mese di gravidanza, pare che le future mamme siano più radiose che mai, merito dell’alta quantità di progesterone nel corpo che dà proprio splendore alla pelle della gestante. I primi mesi di gravidanza, quindi, non danno solo effetti negativi.
All’undicesima settimana di gravidanza, l’aumento di peso della futura mamma è ancora di 2-3 chili e, alcune presentano addirittura una diminuzione dello stesso per le forti nausee. Toccasana per lo stato di salute della gestante sono magnesio, calcio e ferro. Quindi largo a mandorle, lenticchie, noci, pesce, verdure e frutta secca.
Ecco un video che riassume tutto ciò che c’è da sapere sulla gravidanza e l’undicesima settimana:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *