foto_famiglia_numerosa

Mamma partorisce il 12esimo figlio, il papà ne vuole 20

Mandy è una mamma inglese di trentanove anni che ha appena dato alla luce il dodicesimo figlio: probabilmente non sarà neanche l’ultimo. Sembra infatti che il marito della donna, Nathan, padre della numerosa prole, voglia arrivare ad avere venti figli.

Se la donna aveva giurato che questo sarebbe stata l’ultima gravidanza della sua vita, papà Nathan non sembra affatto spaventato dal passare di nuovo notti insonni e nel cambiare ancora una volta i pannolini. La super-mamma a My Extraordinary Pregnancy, programma tv inglese interamente dedicato a questa particolare famiglia, si definisce “dipendente dai bambini“.

La trentanovenne racconta ancora come “Nathan ama avere una famiglia numerosa, vorrebbe avere 20 figli. Io spero di fermarmi a 12, ma le ultime parole famose le avevo già pronunciate quando, con la nascita del settimo, dicevo che sarebbe stato l’ultimo

L’idea di allargare nuovamente la famiglia, dunque, non sembrerebbe affatto accantonata. Uno sforzo non indifferente per Mandy e Nathan, sia dal punto di vista fisico che economico: anche se il primogenito ha ventitré anni, e sta diventando sempre più indipendente, l’arrivo di nuovi figli rischia compromettere l’equilibrio della famiglia stessa.

La mamma infatti definisce la sua casa una bedlam, cioè un manicomio, composto non solo da dodici figli, ma anche da cani e gatti. Tuttavia, come riporta Panorama, confessa di adorare “stringere tuo figlio tra le braccia la prima volta è magico, incontrare chi hai tenuto in grembo per nove mesi e tenerlo sulle tue guance.” E chissà che il tredicesimo bebè non arrivi prima del previsto…

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *