Mamma e fidanzato violentano sessualmente il figlio: morto con 89 ferite

Genitori abusano sessualmente del figlio

È impossibile pensare che due persone possano arrivare ad abusare sessualmente di loro figlio. L’orribile e tremendo episodio si è verificato in Alabama, negli Stati Uniti. A macchiarsi del terribile abuso è stata Crystal Ballenger, insieme al fidanzato Jeffrey Hugh Brown.

L’orribile storia

In un primo momento i due giovani hanno fatto sapere che il bambino era morto accidentalmente nella vasca da bagno della loro roulotte. Non convinti delle dinamiche dell’episodio, gli inquirenti hanno effettuato un’autopsia sul corpicino del piccolo, che ha rilevato 38 ferite alla testa e al collo causate da corpi contundenti, ma anche sui genitali e sul resto del corpo per un totale di 89 ferite.

Leggi anche: Catania, abusi sessuali e violenze su moglie e figlio: 36enne arrestato

foto_hoss

I due erano sotto effetto di metanfetamina

Un medico del Dipartimento di Scienze forensi dell’Alabama a Huntsville ha esposto in un documento letto in tribunale che le ferite del bambino alle parti intime erano indice di un chiaro abuso sessuale ricevuto. Stando a quanto riportato dal Cullman Times, pare che i due fossero sotto effetto di sostanze stupefacenti (in particolare metanfetamina) al momento del macabro gesto.

foto_jeffrey_crystal
Jeffrey Brown and Crystal Ballenger [Police Handout]

È davvero incredibile e difficile leggere cosa è successo a questo piccolo. Le sue ultime 36 ore sono state trascorse nell’orrore e nel dolore

ha dichiarato sbigottito ai media locali il procuratore distrettuale della contea di Cullman Wilson Blaylock.

Leggi anche: Bimba di quattro anni violentata dal padre: sul cellulare i video degli abusi

I due rischiano l’ergastolo o la pena di morte

E mentre i due continuano a rimanere dietro le sbarre, si ipotizza la possibile condanna all’ergastolo o, addirittura, alla pena di morte. Le accuse di violenze ed omicidio dovranno essere confermate, anche se al momento la coppia risulta l’unica indagata.

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *