foto_nomi

I dieci nomi per un bebè più belli per il 2019: ecco quali scegliere

Nomi bebè 2019

Anche un altro anno è (quasi) passato, e sono tante le donne che diventeranno mamme per la prima volta nel 2019. C’è un dilemma, in particolare, che affligge tutti coloro che si apprestano a diventare genitori: che nome scegliere per il nuovo arrivato? Ogni anno le nomee più in voga cambiano e si rinnovano: vediamo quali sono quelle più belle per il 2019.

Francesco

Ancora una volta il nome Francesco si conferma in cima alle scelte dei futuri genitori. Questa nomeaè piena di accezioni e significati, e risale all’antico mondo latino. L’onomastico di Francesco ricade ogni 4 ottobre in onore del Francesco più famoso della nostra storia, cioè Francesco d’Assisi.

foto_francesco

Alessandro

Anche il nome Alessandro è facilmente rintracciabile nella storia: il più famoso è senz’altro Alessandro Magno. L’etimologia della nomea si rifà all’antica tradizione greca, ed in particolare da Aléxandros che significa “protettore degli uomini”. Essendoci molti santi che portano questo nome, non esiste una data precisa in cui festeggiare l’onomastico di Alessandro, anche se tendenzialmente chi porta questo nome è ricordato il 22 aprile, 26 e 30 agosto.

foto_alessandro

Leonardo

Sul gradino più basso del podio troviamo il nome Leonardo di origine germanica. Il suo significato è “forte”, e viene celebrato il 22 marzo oppure il 15 ottobre. Leonardo, che da oltre dieci anni è costantemente presente nella classifica dei 20 nomi più utilizzati in Italia, spesso viene anche abbreviato in Leone, come il figlio di Chiara Ferragni e Fedez.

foto_leonardo

Lorenzo

Scendendo dal podio come primo nome troviamo Lorenzo. Questa nomea deriva dal latino “Laurentius” che significa “abitante di Laurento”, cioè “città dell’alloro”. L’onomastico viene festeggiato il 10 agosto oppure l’8 ottobre, e come tutti i nomi presenta una serie di varianti, come Renzo, Renzino, Laurento, Laurenzo, Laurenzio.

foto_lorenzo_nome

Mattia

Al quinto posto abbiamo il nome Mattia, di origine ebraica e significa “uomo di Dio” oppure “Dono di Dio”. L’onomastico si festeggia il 14 maggio in ricordo di San Mattia apostolo, patrono degli ingegneri e dei fabbri.

foto_nome_mattia

Andrea

Il nome Andrea è uno dei più noti ed usati nel nostro paese. La sua diffusione è dovuta al fatto che è una nomea “unisex”, e cioè è valida sia per i maschietti che per le femminucce. Deriva dal greco Andreas, formato dal termine anḗr – genitivo di andrós, che in italiano significa uomo; altri invece si rifanno all’etimologia che porta alla parola andréia, cioè mascolinità, virilità.

foto_andrea_signifcato

Gabriele

Nella TopTen dei nomi più belli per il 2019 troviamo anche Gabriele, anch’esso di origine ebraica e riconducibile a Dio: significa infatti “fortezza di Dio”, ed il suo onomastico si festeggia il 29 settembre oppure in alternativa il 27 febbraio.

foto_san_gabriele_onomastico

Luca

Il nome Luca ha un significato bellissimo, cioè “Luce”: non è un caso che in Italia siano più di 150.000 a portare questo nome, che nel 1999 arrivò al 5° posto nella classifica delle nomee più utilizzate. C’è una data unica in cui si festeggia il suo onomastico, cioè il 18 ottobre.

foto_luca

Tommaso

Il nome Tommaso è da più di un decennio incluso nella classifica delle nomee più amate dalle mamme. La sua origine è aramaico-ebraica, e significa “gemello”. In Inghilterra la variante Thomas è particolarmente apprezzata, mentre negli Usa preferiscono usare Tom.

foto_tommaso

Riccardo

Chiude la lista nei dieci nomi più belli per il 2019 Riccardo, dal germanico “potente, valoroso”. Chi porta questo nome è tendenzialmente una persona coraggiosa ed impavida, tenace e determinata. L’onomastico viene festeggiato il 7 febbraio oppure il 3 aprile.

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *