foto_addobbi_natalizi

Natale, come addobbare casa in presenza di bambini piccoli

Natale e sicurezza: ecco come addobbare casa

Il Natale è alle porte, e mentre molti hanno già provveduto ai vari addobbi in casa, altri stanno per iniziare ad impreziosire la propria abitazione con il tradizionale albero, il presepe, luci e nastrini. Bisogna però fare attenzione nel caso in cui, in casa, ci siano bambini e neonati: vediamo allora come addobbare i luoghi in totale sicurezza.

L’Albero di Natale in sicurezza

L’albero di Natale è l’addobbo che, in casa, non può mancare. Questa tradizione affonda le sue radici tantissimi anni fa, già tra i celti ed i vichinghi del Nord Europa. Nel mondo moderno, con il tempo, ha avuto grande diffusione l’uso di alberi artificiali, pratici ed economici ma anche garanti della salvezza di molti esemplari reali.

foto_immagini_babbo_natale

Leggi anche: Le famiglie che decorano casa per Natale in anticipo sono più felici

Ad oggi, esistono alberi di Natale di ogni dimensione e materiale, ma nel momento in cui lo acquistate accertatevi sempre che sia realizzato con materiale ignifugo e che riporti il marchio CE. Non solo: se in casa avete dei bambini, accertatevi che l’albero abbia una base stabile, e che sia ben disposto vicino ad un mobile o ad una parete per evitare che possa cadere.

Addobbi generici

Bisogna avere una serie di accortezze anche nel momento in cui si scelgono gli addobbi generici. Dalle palline per l’albero ad i vari oggetti quali candele, centrotavola e angioletti decorativi, prediligete sempre materiali plastici ed infrangibili rispetto al vetro. Evitate anche addobbi composti da oggetti particolarmente piccoli che potrebbero essere inghiottiti dai più piccoli.

foto_natale

Le lucine

Immancabili per l’albero di Natale e non solo, sono le lucine di Natale. Comprate solo le confezioni che riportato il marchio CE, ovvero la certificazione di controllo assegnata in base alle norme di sicurezza imposte dall’Unione Europea.

Leggi anche: Natale 2019, ecco la programmazione tv per i più piccoli: date e orari

foto_bimbi_addobbano_albero_natale

Se volete acquistare luci per ambienti esterni, assicuratevi che sull’etichetta vi sia la dicitura “uso esterno” ed il Codice IP, Marchio Internazionale Protezione, o Marchio Protezione Ingresso. Al momento del montaggio, ovviamente, controllate che non restino scoperti i fili e che il cavo e la spina non siano danneggiati. Se potete tenete ‘nascosti’ i cavi elettrici ai bambini, e prima di uscire di casa è consigliabile staccare tutte le spine.

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *