foto_regali_natale

Gravidanza e Natale: come gestire al meglio lo shopping natalizio

Le luci accese, il presepe, l’atmosfera magica, l’albero di Natale: basta poco per ritornare alla spensieratezza, quasi, in modo infantile. Quanti regali da fare: al partner, ai figli, ai genitori, agli amici.

Spesso il pancione non aiuta assolutamente in queste situazioni, specialmente se i negozi da visitare, per strada o nei grandi centri commerciali, e quindi i regali da fare sono numerosi.

Se da una parte, essere in dolce attesa aiuta per evitare tante noiose file per la cassa, dall’altra camminare per ore ed ore, senza mai riposarsi, combattere per il parcheggio e contro la pioggia potrebbero rappresentare un incubo.

Come non lasciarsi sconfortare da tutto questo? Innanzitutto, la soluzione è cercare qualcuno disponibile sia per compagnia, sia per farsi aiutare a portare tutte le buste e i pacchetti. Uscire col compagno sarebbe l’ideale, ma anche farsi accompagnare da un’amica non è un’idea da sottovalutare.

Utilizzare abbigliamento comodo: delle scarpe da ginnastica, pantaloni comodi e, soprattutto, preferendo lo stile “a cipolla” o a strati. In che senso? Mettere una giacchetta sopra la maglia, proprio per potersi coprire in base alla temperatura dei negozi, che spesso potrebbe essere molto alta rispetto quella delle vie o corridoi esterni.

Optare per orari e giorni tranquilli: quindi, evitando il sabato e la domenica (i negozi sono invasi, specialmente in questo periodo!) e preferendo le calme ore mattutine o le prime ore pomeridiane se non si hanno impegni lavorativi e non.

È sempre bene portare una bottiglietta d’acqua, qualcosa da mangiare (anche qualche caramellina) per non perdere le energie e l’occorrente per andare al bagno, visto che in gravidanza la necessità di urinare è frequente.

Se tutto ciò non è possibile, ricordiamo che esiste sempre lo shopping online e così una futura mamma con il suo bel pancione può comodamente restare a casa e scegliere i regali proprio da lì, senza stress di vario genere.

Insomma, le soluzioni al problema “shopping pre-natalizio in gravidanza” sono tante: basta solo trovare quella o quelle più adatte a sé.

shopping foto_natale_albero_gravidanza Donna Incinta al computer
<
>