canzoni per la mamma

Canzoni per la mamma: 27 dediche speciali per la mamma con video

Frasi da dedicare alla mamma con una canzone

Una dedica alla mamma è sempre un bel gesto, che si tratti di un compleanno, della festa della mamma o anche soltanto di un modo per dirle: “Ti voglio bene, mamma“. Ma al di là delle tante belle frasi per la mamma, può essere ancora più originare dedicare delle belle canzoni alla donna più importante della nostra vita. Vediamo allora tante canzoni per la mamma da utilizzare in qualsiasi momento.

Canzoni per la mamma: un modo per dirle grazie

Si possono dedicare canzoni di compleanno alla mamma, o una canzone per la festa della mamma. Ma può essere ancora più bello cercare una canzone da dedicare alla mamma semplicemente per ringraziarla di tutto ciò che fa per noi.

A tal proposito, “Grazie mà” è una canzone del 2013 cantata da Miriam Di Pisa e Marco Muraro, due giovani concorrenti del programma televisivo “Io canto”.

Grazie Mà Per Quello Che Tu Sei
Per Quello Che Tu Fai In Ogni Attimo Eh Eh
Grazie Mà Per Quello Che Mi Dai
E Ancora Mi Darai Per Ogni Battito

E ancora “E yo mamma” di Coez è una canzone del 2017 che è un ringraziamento per una mamma che cresce i figli da sola.

Le parole recitano:

Questa va per te che hai lottato per me
C’è chi ha due genitori, ma tu vali per tre
Per tutte le volte che ho perso la calma
Tu m’hai dato un’arma, e yo mamma

Molto belle come canzone da dedicare alla mamma è “Uguale a lei”  di Laura Pausini, cover di “She” di Charles Aznavour.

Le parole della canzone ci invitano a riconoscere il valore importantissimo della figura materna e recitano così:

Lei la tua ragione il tuo perché
il centro del tuo vivere,
la luce di un mattino che,
che non perderai lei lo
specchio dove tornerai
dove ti riconoscerai
semplicemente come sei, uguale a lei.

“O madre” di Nada è una canzone che funge da scuse alla madre per una vita sregolata vissuta dalla figlia e, allo stesso, modo, è un ringraziamento perché grazie a lei ne è uscita.

Ero una ragazza poco attenta
Aperta a tutto, mi sono sfondata
E ho provato tutto, tutto, tutto
O madre, o madre, madre mia

Un’invocazione alla mamma è “Madre dolcissima” di Zucchero, le cui parole dicono:

Niente di nuovo
Tranne l’affitto per me
Che ci riprovo
E non capisco cos’è
Ti amo perché ne ho bisogno
Non perché ho bisogno di te
Io vago nel vento
Vado però
Mama, salvami l’anima

Leggi anche: Auguri mamma: le migliori immagini e frasi per il compleanno della mamma

Canzoni sulla mamma

Sono tante le canzoni utilizzate come dediche alle mamme. In tutte le epoche, infatti, i cantanti hanno voluto dedicare alla propria mamma, una canzone per renderle omaggio.

Una delle più famose e storiche è una canzone di Claudio Villa, “Mamma”, che di sicuro tutti abbiamo sentito almeno una volta nella vita. È un brano del 1958 che recita:

Mamma son tanto felice
Perché ritorno da te
La mia canzone ti dice
Che è il più bel giorno per me
Mamma son tanto felice
Viver lontano perché
Mamma solo per te la mia canzone vola
Mamma sarai con me tu non sarai più sola
Quanto ti voglio bene

Tra le canzoni per la mamma c’è poi “Portami a ballare” di Luca Barbarossa. Con questo brano, il cantante vinse il Festival di Sanremo del 1992. Nella sua vita frenetica, l’autore sogna e si augura di avere un po’ di tempo libero da poter passare con la propria madre. Insomma, una canzone che invita a riscoprire la gioia delle piccole cose.

La canzone recita:

Parlami di te, di quello che facevi,
se era proprio questa la vita che volevi.
Di come ti vestivi, di come ti pettinavi,
se avevo un posto già in fondo ai tuoi pensieri.
Dai, mamma, dai questa sera lasciamo qua
i tuoi problemi e quei discorsi sulle rughe e sull’età.
Dai, mamma, dai questa sera fuggiamo via
è tanto che non stiamo insieme e non è certo colpa tua.
Ma io ti sento sempre accanto anche quando non ci sono,
io ti porto ancora dentro, anche adesso che sono un uomo.

Un vero e proprio inno alla figura materna, oltre che tra le più belle canzoni per la mamma, è “Viva la mamma” di Edoardo Bennato. Una canzone del 1989 che recita:

Viva la mamma
Affezionata a quella gonna un po’ lunga
Così elegantemente anni cinquanta
Sempre così sincera

Nel 2000 Carmen Consoli partecipò al Festival di Sanremo con “In bianco e nero”, una bellissima canzone per una mamma, che recita:

Guardo una foto di mia madre
Era felice avrà avuto tre anni
Stringeva al petto una bambola
Il regalo più ambito
Era la festa del suo compleanno
Un bianco e nero sbiadito
Guardo mia madre a quei tempi e rivedo
Il mio stesso sorriso

E ancora “Amor de mi vida” dei Sottotono, che recita:

Oltre a essere tuo figlio, la cosa più bella è che ti assomiglio,
non so come lo sai fare, tu mi sai consigliare per distinguere il bene dal male
e ogni tuo bacio è il più dolce dei frutti che abbia mai assaggiato

Anna Tatangelo fa una dedica alla mamma in “La più bella”

Mamma tu per me sei la più bella
sei più bella di una stella
sei solo tu che dai calore e tanto amore
regalandomi il tuo sole per far luce nel mio cuore

Una delle più celebri canzoni per la mamma è di sicuro “Ciao mamma” di Jovanotti, soprattutto per la frase

Ciao mamma, guarda come mi diverto

Inoltre, di sicuro le giovani mamme conosceranno una delle più celebri canzoni per i bambini su youtube, che è Mamma Gnam Gnam di Coccole Sonore.

Leggi anche: Lettera ai genitori: le dediche più dolci per ogni occasione

Canzoni dedicate alla mamma morta

Le canzoni per la mamma possono essere ancora più significative se sono canzoni sulla morte. Sono tanti gli artisti che hanno voluto fare dediche per la mamma morta. Vediamo allora le migliori canzoni da dedicare alla mamma che non c’è più.

“Mamara” di Eros Ramazzotti, tra le canzoni vecchie del noto cantautore, è dedicata alla madre Raffaella, morta nel 2002. Il titolo richiama il nomignolo con il quale il cantante la chiamava.

Una delle frasi più belle recita cosi:

Mamarà, che grande donna sei
Me ne sono accorto sai
In questi anni miei
Non è sempre stato tutto facile per me
Ma nessuno lo sapeva più di te
E se quel che mi ha ferito
Anche te ferì
Io ti penso in un campo di fragole
Io ti penso felice così
A ballare leggera bellissima così
Ma mamarà sei con me, sei con me

Altra canzone per la mamma morta è “Sotto una buona stella” di Michele Bravi, colonna sonora dell’omonimo film di Carlo Verdone del 2014. Il testo della canzone, scritto da Federico Zampaglione, recita:

Guardo il tuo sorriso in una foto
In riva al mare, io e te
Facevamo sempre un gioco
Chi trova più conchiglie e mi facevi vincere
Ora sei andata via
Senza dirmi perché
E con te se ne va
Una parte di me

Anche “Tracce di te” di Francesco Renga è dedicata alla mamma morta. Si chiamava Iolanda ed è morta quando Renga era un ragazzo. Le toccanti parole recitano:

Qui non c’è mai nessuno
Che mi parli di te
Io mi perdo nel fumo
Di mille parole
Per fingere che
Cerco ancora qualcosa
Nel silenzio che c’è
Lungo questo cammino
Io trovo
Di nuovo
Le tracce di te

Anche Gigi D’Alessio ha scritto una canzone per la mamma morta, che si intitola “La prima stella” e recita così:

Sai quante volte io
Ti ho invocato aiuto
Ed ho implorato pure Dio
Che ho sentito sempre mio
Quante volte ti ho cercato
E ti ho parlato ed ho sperato
Mentre guardavo con gli occhi in su
Che la prima stella accesa
Quella fossi tu

Leggi anche: Canzoni per una sorella: quali sono le più belle tra cui scegliere

Canzoni per la mamma in inglese

Dedicare una canzone alla mamma può essere bello anche in inglese, con frasi per la mamma tratte da canzoni internazionali. Vediamo allora le più belle canzoni per la mamma in inglese da dedicare alla donna che ci ha messo al mondo.

Tra le più intense e significative canzoni per la mamma c’è “Oh mother” di Christina Aguilera, dedicata alla madre, vittima delle violenze del marito.

She was so young with such innocent eyes
She always dreamt of a fairytale life
And all the things your money can’t buy
She thought that he was a wonderful guy
Then, suddenly, things seemed to change
It was the moment she took on his name
He took his anger out on her face
She kept all of her pain locked away

(Era così giovane con occhi così innocenti
Ha sempre sognato una vita da favola
E tutte le cose che i tuoi soldi non possono comprare
Pensava che fosse un ragazzo meraviglioso
Poi, improvvisamente, le cose sembravano cambiare
Fu il momento in cui assunse il suo nome
Le prese la rabbia sul viso
Ha tenuto chiuso tutto il suo dolore)

Molto bella è “Mother” di John Lennon, dal significato molto triste, le cui parole dicono:

Mother, you had me
But I never had you
I wanted you
But you didn’t want me
So
I just got to tell you
Goodbye

(Mamma, hai avuto me
Ma non ti ho mai avuto
ti volevo
Ma tu non mi volevi
Così
Devo solo dirtelo
addio)

“Tired of sleeping” di Suzanne Vega ha un significato molto intenso e recita:

Oh Mom, the dreams are not so bad
It’s just that there’s so much to do
And I’m tired of sleeping

(Oh mamma, i sogni non sono poi così male
È solo che c’è così tanto da fare
E sono stanco di dormire)

“Mother love” dei Queen è una bellissima canzone per la mamma che recita:

I don’t want to sleep with you
I don’t need the passion too
I don’t want a stormy affair
To make me feel my life is heading somewhere
All I want is the comfort and care
Just to know that my woman gives me sweet
Mother love ah ha

(Non voglio dormire con te
Anche io non ho bisogno della passione
Non voglio un affare burrascoso
Per farmi sentire che la mia vita sta andando da qualche parte
Tutto quello che voglio è il comfort e la cura
Solo per sapere che la mia donna mi dà dolcezza
Mamma amore ah ah)

Altra canzone da dedicare alla mamma è “I’m sorry mama” di Eminem, dalle parole molto significative:

I’m sorry momma!
I never meant to hurt you!
I never meant to make you cry, but tonight
I’m cleaning out my closet (one more time)
I said I’m sorry momma!
I never meant to hurt you!
I never meant to make you cry, but tonight
I’m cleaning out my closet

(Mi dispiace mamma!
Non ho mai avuto intenzione di farti del male!
Non ho mai avuto intenzione di farti piangere, ma stanotte
Sto pulendo il mio armadio (ancora una volta)
Ho detto che mi dispiace mamma!
Non ho mai avuto intenzione di farti del male!
Non ho mai avuto intenzione di farti piangere, ma stanotte
Sto pulendo il mio armadio)

Nel 1994 è uscita “Dear mama” dei 2pac, che recita:

When I was young me and my mama had beef
Seventeen years old kicked out on the streets
Though back at the time, I never thought I’d see her face

(Quando ero giovane io e mia mamma avevo carne di manzo
Diciassette anni cacciati per le strade
Anche se a quel tempo, non avrei mai pensato di vedere la sua faccia)

Famosissima canzone per la mamma è “Mother” dei Pink Floyd, che canta:

Mother do you think they’ll drop the bomb?
Mother do you think they’ll like this song?
Mother do you think they’ll try to break my balls?

(Mamma, pensi che lasceranno cadere la bomba?
Mamma, pensi che gli piacerà questa canzone?
Mamma, pensi che proveranno a rompermi le palle?)

“Mama” delle Spice Girls è una canzone da dedicare alla mamma, che recita:

Mama I love you
Mama I care
Mama I love you
Mama my friend
You’re my friend

(Mamma ti amo
Mamma ho cura di te
Mamma ti amo
Mamma amica mia
Tu sei mia amica)

Inno d’amore nei confronti della mamma è anche “Because You Loved Me” di Celine Dion, che dice:

You were my strength when I was weak
You were my voice when I couldn’t speak
You were my eyes when I couldn’t see
You saw the best there was in me
Lifted me up when I couldn’t reach
You gave me faith ‘cause you believed
I’m everything I am
Because you loved me

(Sei stata la mia forza nei momenti di debolezza,
sei stata la mia voce quando non riuscivo a parlare,
sei stata i miei occhi quando non riuscivo a vedere,
hai visto il meglio dentro di me, mi hai sollevata quando non riuscivo ad arrivare in alto,
mi hai dato fiducia perché credevi in me.
Sono tutto quello che sono perché mi hai amata.)

E per finire, “Thinking of you” di Lenny Kravitz recita:

Tell me mama is your life a better change?
And tell me mama
Would you live your life the same
Or come back and rearrange?

(Dimmi mamma, la tua vita è un cambiamento migliore?
E dimmi mamma
Vivresti la tua stessa vita
O tornare e riorganizzare?)

Leggi anche: Canzoni sulla famiglia: le 20 più belle da dedicare ai figli, alla mamma e al papà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *