foto-fratellini

5 cose da non sapere prima di avere il secondo figlio

Siete in dolce attesa del vostro secondo figlio? Ecco tutto quello che non dovete sapere (o che è meglio non sapere!).

  1. L’amore si moltiplica, la pazienza tende ad annullarsi (o a diventare infinita!).
  2. La meraviglia di una famiglia che cresce, innamorarsi di nuovo di una vita, di un individuo puro come un neonato è un’esperienza travolgente, vissuta forse con maggiore consapevolazza rispetto al primo parto. Ma la mamma, specialmente nei primi mesi, si sentirà quasi sotto assedio, soprattutto se i figli sono vicini d’età. Necessità primarie come l’allattamento per il neonato e il gioco per il più grande, si presenteranno in contemporanea e vi sembrerà di non poter contare più su alcuna riserva di pazienza. Per fortuna genitori e figli prendono il ritmo in pochi mesi: siate fiduciose!

  3. La catena di montaggio.
  4. Se il primo figlio ha ancora il pannolino, vi sentirete dentro una catena di montaggio: non avreste mai pensato di poter cambiare così tanti pannolini in un giorno, eh?! Cambi il primo e dai il latte al secondo, cambi il secondo e il primo ha scaricato… Anche in questo caso, in genere, ci si abitua spesso nel giro di pochi mesi e si cerca di spronare il primogenito a imparare a fare a meno del pannolino il prima possibile.

  5. Mal di schiena.
  6. Avete sperimentato già il pancione con un bambino già in giro per casa: quando avrete il secondo figlio, siate pronte a soffrire di sciatica e mal di schiena, per lo sforzo continuo di prendere in braccio il grande (diciamo 15 kg, se ha 2-3 anni) e il piccolo (dai 3 kg in avanti) in posizioni e modalità differenti.

  7. I tempi familiari.
  8. Se è vero che la routine familiare dovrà rodarsi nuovamente, come dopo il primo parto, è vero anche che la presenza stessa del primogenito vi farà sentire molto più presenti al mondo: in genere la prima maternità viene vissuta pienamente, i tempi dei pasti familiari sono spesso sfasati, ci si sente isolati in una nuova esperienza. Quando avrete il secondo figlio neonato, invece, dovrete comunque trovare il modo e lo spirito per preparare il primogenito per il nido la mattina, andarlo a prendere ad una certa ora, preparare a lui (o lei) la cena e il bagnetto… Affronterete la secondo maternità con maggiore naturalezza, probabilmente.

  9. Il confronto con chi non ha figli.
  10. Ormai quasi non sarà più possibile, anche a parità di età: sarete su due pianeti differenti.

fratelli sorelle foto fratelli dolcezza Foto_primo_incontro_tra_fratellini
<
>

Toscana, 34 anni, giornalista da più di 10, sono mamma di Giovanna e Damiano. Su PassioneMamma.it trovate il diario settimanale della mia seconda gravidanza e tanti articoli che nascono dalla vita di tutti i giorni di una "bis-mamma". Email: a.fedeli@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *