foto_papà_dimentica_figli_auto

Bimbi di un anno dimenticati in auto dal papà: morti entrambi

Ennesimo caso di dimenticanza

Ennesimo caso di dimenticanza. Siamo a New York, dove due gemelli di un anno sono stati dimenticati in auto dalla papà. A causa delle temperature eccessive, i piccoli sono morti soffocati nella vettura: l’uomo era convinto di averli portati all’asilo nido.

La storia

Era convinto di aver lasciato i suoi gemellini di solo un anno all’asilo prima di andare al lavoro. Invece, i piccoli sono rimasti dal mattino fino al pomeriggio chiusi in macchina, dimenticati dal papà. E proprio nella vettura i due, insieme, hanno trovato la morte.

foto_bimbi_auto

Leggi anche: Mamma dimentica la figlia in auto: la bimba muore sotto il sole cocente

I fatti risalgono allo scorso venerdì nella località del Bronx, a New York. Ora il papà delle vittime, Juan Rodriguez, dovrà rispondere dell’accusa di omicidio colposo. Come riporta la ABC, l’uomo non riesce a darsi una spiegazione.

La disperazione dell’uomo

Credevo di averli lasciati al nido prima di andare al lavoro. Ho avuto un vuoto. I miei bambini sono morti, ho ucciso i miei bambini

sarebbero state le parole, disperate, pronunciate all’arrivo degli agenti di Polizia. Eppure, Juan in Tribunale si è professato innocente. I gemellini, i piccoli Luna e Phoenix, sono morti all’interno della Honda Accord nel parcheggio dell’ospedale James J. Peters, dove l’uomo lavora come assistente sociale.

foto_papà_bronx

Le parole del legale e dei vicini di casa

Chi lo conosce, descrive Juan come responsabile e buono, un bravo papà innamorato dei suoi figli.

È una tragedia di orribili proporzioni. Non consolabile. Sta ancora cercando di capire

ha affermato ai media locali il legale dell’uomo, che può contare sulla vicinanza della famiglia e della moglie, con la quale ha altri tre figli. Il vicino di casa ha descritto Juan e la compagna come una coppia di gran lavoratori, affiatata e felice.

Leggi anche: Slitta l’obbligo dei sistemi antiabbandono in auto: la situazione

foto_bimbi_dimenticati_auto

Ora la serenità della famiglia, dopo essere stata sconvolta dalla morte dei gemellini, potrebbe essere minata anche dalla terribile accusa di omicidio colposo ai danni dell’uomo.

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *