foto_somiglianza

DNA e genetica: la sorprendente somiglianza di una famiglia spopola sul web FOTO

Lo straordinario potere del DNA

Ulric Collette, designer e fotografo canadese che vive in Québec, ha deciso di mettere in rete le foto della sua famiglia per dimostrare quanto il DNA ci renda identici ai nostri genitori o ai nostri fratelli più di quanto pensiamo!

foto_genoma

L’ereditarietà genetica

In termini scientifici, la branca della biologia che studia l’ereditarietà dei geni e la variabilità negli organismi viventi è detta appunto genetica. In particolare, i “caratteri” che contraddistinguono ogni singolo individuo corrispondono a sequenze di DNA (acido desossiribonucleico) e RNA (acido ribonucleico) chiamate geni. Questi ultimi contengono l’informazione per produrre molecole di RNA e proteine che sono in grado dunque di determinare lo sviluppo e la regolazione dei caratteri a cui sono correlati.

foto gemelli

Leggi anche: Perché le figlie femmine assomigliano al papà

Le sorprendenti foto

In questo caso la famiglia di Ulric è una prova tangente dello straordinario potere del DNA in genetica: guardare per credere!

Padre/Figlio: Claude, 54 anni e Benoit, 23 anni

Che dire! Nella foto sottostante, i volti di Claude e del figlio ventitreenne sono perfettamente sovrapponibili! I due sono pressoché identici: a contraddistinguerli solo il colore della barba e dei capelli!

Sorella/Fratello: Ismaëlle, 12 e Nathan, 11

Anche in questo caso il solo anno di differenza tra Ismaëlle e Nathan è impercettibile: nonostante uno sia maschio e l’altra femmina, è quasi impossibile riuscire a distinguere due persone diverse nello stesso volto.

Figlio/Madre: Kristof, 19 anni e Madined, 41

È proprio il caso di dirlo: questo ragazzo è tutto la madre! L’unico tratto distintivo? I capelli! Blu quelli della donna, castani quelli dell’adolescente.

Leggi anche: I figli maschi assomigliano alla madre?

Cugina/Cugino: Justine, 34 e Ulric, 34

Anche tra cugini, tendenzialmente non sempre molto somiglianti, i tratti somatici sono veramente simili: voi che ne pensate?

In alcuni casi, addirittura, se non sapessimo che i due volti sono affiancati nella stessa immagine, penseremmo che si tratta della stessa persona: è il caso delle sorelle Anne-Sophie, di 19 anni, e Pascale di 16. Voi avreste mai detto che nell’immagine che segue sono ritratte due ragazze e non una?

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *