Bimbo deluso dai regali: chiama la polizia per denunciare Babbo Natale

Bimbo vuole denunciare Babbo Natale

È il 25 dicembre, un bambino di 9 anni scarta i suoi regali di Natale ma non trova sotto l’albero ciò che desiderava. La delusione e la rabbia è talmente forte che il piccolo chiama la polizia convinto di “denunciare Babbo Natale”. Gli agenti intervengono per cercare di risolvere la situazione: ecco cosa è accaduto.

Bimbo chiama la polizia


Il tutto è successo in Germania e precisamente a Zetel, un comune della Bassa Sassonia. Un bambino di 9 anni, come ogni anno attende con ansia di ricevere i suoi regali di Natale, ma questa volta ne rimane realmente deluso. Infatti, sotto l’albero non trova ciò che aveva richiesto e decide di chiamare la polizia per denunciare Babbo Natale.

LEGGI ANCHE: Natale 2018: i regali più richiesti dai bambini

Bambino denuncia Babbo Natale

Il bambino aveva scritto una lettera a Babbo Natale elencando tutti i giochi che desiderava ricevere. Ma quando si è reso conto che non aveva ricevuto quanto richiesto, decide di denunciare Santa Claus chiamando la polizia. Compone il numero e quando i poliziotti rispondono al telefono, il piccolo spiega quanto è accaduto. Gli agenti, vista la giornata tranquilla, decidono dunque di recarsi a casa del bambino.

I poliziotti intervengono per risolvere la situazione

I poliziotti una volta arrivati a casa del bambino, decidono di stare al suo gioco. Visualizzano la lista dei regali riportanti nella lettera a Babbo Natale e verificano che effettivamente i regali che il piccolo aveva ricevuto non corrispondevano a quelli richiesti. Gli agenti alla fine risolvono la situazione facendo credere al bambino che evidentemente c’è stato un errore e che Babbo Natale ha confuso la sua lettera con quella di qualcun altro.

Credere a Babbo Natale: fino a che età?

babbo natale
La storia di questo bambino ha realmente dell’incredibile ma a questo punto la domanda è:
fino a quando i bambini possono credere a Babbo Natale? Probabilmente non esiste una risposta precisa. Però esistono diverse correnti di pensiero: c’è chi pensa che la bugia su Santa Claus aiuti a crescere e chi invece sostiene che la verità può traumatizzare i bambini. Fatto sta che tutti noi siamo cresciuti credendo in Babbo Natale.

LEGGI ANCHE: Eventi per bambini da non perdere fino al 6 gennaio

Sono un'educatrice per l'infanzia. Adoro i bambini ed il loro fantastico mondo. Lavoro attualmente in un asilo nido ed ho ampia esperienza nel campo dell'animazione e dei servizi ricreativi in generale. Pronta per iniziare anche quest'avventura con Passione Mamma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *