sorriso bimbi

Cosa fare per rendere i vostri figli dei bambini felici

Bambini felici: a loro basta poco

Ogni mamma si preoccupa della felicità dei propri bambini, stando sempre attenta a non far mancare loro nulla. Mamme premurose, sempre vigili e prudenti, pronte a sostenere il proprio figlio in tutto e per tutto. Ai bambini basta poco per essere felici, di certo a loro non serve il “giocattolo uscito da poco” se poi non ricevono affetto dai propri genitori. I bambini felici si riconoscono, basta guardare l’espressione del loro viso. Qui di seguito vi spiegheremo cosa fare per rendere i vostri figli dei bambini felici.

Bambini felici: il segreto è l’amore

Ebbene si se vuoi che tuo figlio sia felice sii amorevole con lui, che naturalmente non significa accontentare ogni suo capriccio. I bambini sono felici, e si sentono amati, quando trascorrete insieme a loro il vostro tempo. Niente supera un pomeriggio passato a giocare, correre, guardare un cartone animato oppure un film insieme ai vostri figli. Il vostro bambino si sentirà amato, se lo ascolterete attentamente. Quando inizia a piangere per quello che, secondo voi, è una sciocchezza non esordite con frasi del tipo: “Sei troppo grande per piangere per una cosa simile!”, cercate di capire invece cosa lo faccia stare così male. Le parole d’ordine, quindi, sono “amore” e “comprensione“. In questo modo il vostro bimbo si sentirà capito e gli trasmetterete tutto il vostro affetto.

papà e figlia

I bambini sono più felici se passano molto tempo a giocare

I bambini di oggi sono molto impegnati tra scuola ed attività extra come danza, musica, teatro, sport e molto spesso non hanno molto tempo da dedicare al gioco. Per un bambino passare un pomeriggio all’aria aperta con i propri amici, magari giocando a pallone o a rincorrersi, è fondamentale. In questo modo imparerà a stare con gli altri, a socializzare ed a stare in gruppo, trascorrendo dei momenti felici che sono indispensabile per il suo benessere. La mancanza di questi momenti fondamentali può portarlo ad essere ansioso, depresso ed ad avere problemi nel controllarsi e nel mantenere alta l’attenzione. Aumentare l’opportunità di creare momenti di gioco lo aiuterà ad essere un bambino felice e, un domani, anche un adulto felice.

bimbe gioco

I bambini sono felici quando li lasciate liberi di esprimersi

I bambini più felici del mondo sono quei bambini a cui non è stato imposto, per partito preso, di aspirare a diventare un calciatore oppure una ballerina. I bambini più felici sono quelli liberi di scegliere, sperimentare, provare e trovare ciò che più è interessante per loro. Ad un bambino non deve per forza piacere lo sport, potrebbe benissimo essere un aspirante ballerino di hip hop. Allo stesso modo una bambina non per forza deve voler giocare con le bambole, se vuole giocare con le macchine telecomandate lasciateglielo fare. Cari genitori i vostri figli saranno dei bambini più felici se asseconderete i loro interessi, incoraggiandoli a coltivare i loro hobbies ed a trovarne sempre di nuovi.

bambina e pianoforte

Bambini felici: lasciateli liberi di sbagliare

I bambini più felici sono quelli che lasciate liberi di sbagliare, per poi permettere che si alzino da soli. Ciò non significa naturalmente rimanere del tutto indifferenti, occorre invece cercare di affiancarli e di aiutarli senza però sostituirsi a loro. Insegnare loro a rialzarsi dopo un mancato successo li renderà degli adulti migliori, consapevoli del fatto che i fallimenti servono anche ad imparare che si può fare sempre meglio e che non bisogna arrendersi.

bambina bicicletta

Raccontate loro le favole

I bambini sono felici quando alla sera la mamma, oppure il papà, si mette accanto al letto e comincia a raccontare loro una favola. Il bambino anzitutto è felice di poter passare un po’ di tempo insieme ai genitori, prima di andare a dormire. Senza contare che la lettura crea un legame ancora più forte con il genitore, aiuta il bambino a sviluppare un’ottima proprietà di linguaggio ed a comprendere meglio l’opinione degli altri. Leggere stimola la fantasia e consente loro di vivere, insieme a mamma e papà, delle avventure uniche.

mamma legge fiabe

Creare il ricordo di momenti spensierati

I bambini più felici del mondo sono quei bambini che passano molto tempo con i loro genitori: gite al mare, giornate in montagna, uscite al luna park, allo zoo oppure al parco acquatico. L’importante è che facciate queste esperienze insieme a loro. Fate che i vostri bimbi trascorrano un’infanzia felice, così che un giorno la ricorderanno con un sorriso. Creare il ricordo di momenti spensierati, li aiuterà ad essere un giorno degli adulti più sereni.

mamma e figlio sorrisi

Il bambino è felice se voi siete felici

Un bambino felice è un bambino circondato da genitori sereni. Un bambino è felice se vede i suoi genitori che si divertono insieme, che amano passare del tempo separatamente per poi ritrovarsi a raccontare la propria giornata. Un bambino è felice se vede che i suoi genitori si amano ogni giorno, come se fosse il primo. I propri figli sono come delle spugne ed assorbono tutto, emozioni positive e negative. Siate il migliore esempio per il vostro bambino, vedrete che crescerà serenamente.

coppia felice

Insegnate ai bambini che anche le emozioni negative sono utili

I bambini più felici del mondo sono quei bambini che hanno imparato che provare emozioni negative è una cosa che succede a tutti, che esse fanno parte dell’essere umano. La rabbia e la tristezza sono emozioni che, così come l’allegria e la spensieratezza, servono a sfogarsi e ripartire di nuovo. I bambini felici sono quelli a cui è stato detto che provare rabbia o tristezza va bene, e che nella vita tutto si supera con l’aiuto delle persone che ami.

bimba

I bambini sono più felici se elogiate i loro sforzi

Elogiare vostro figlio quando si impegna in qualcosa, che sia un compito in classe, uno sport o altro, lo renderà un bambino felice. Premiate l’impegno di vostro figlio, a prescindere dal risultato ottenuto. In questa maniera farete in modo che non perda la sicurezza, e la stima, che ha di se stesso. Imparerà che la prossima volta andrà meglio, e che l’importante è averci provato. Ciò lo renderà un bambino più sereno e più coraggioso, e lo sarà anche quando diventerà adulto.

padre e figlia

Ho 29 anni e sono un'operatrice socio assistenziale, mi è sempre piaciuto lavorare con i bambini. Ho maturato diverse esperienze nel settore dell'animazione, all'interno di ludoteche e campi scuola. Il mondo dei bambini mi affascina, ho sempre sentito di avere un feeling particolare con loro! Non sono madre ma mi piacerebbe diventarlo un giorno, ed aspettando che questo giorno arrivi considero Passione Mamma una piacevole palestra!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *