foto_collage_ce_posta

C’è Posta per Te, Enzo chiude la busta alla mamma malata

C’è Posta per Te, un figlio chiude la busta ai genitori: il motivo

Può il rapporto tra nuora e suocera incrinarsi fino a deteriorarsi definitivamente e provocare una rottura netta e definitiva di una famiglia? Sì. Ripercorriamo insieme la storia di Enzo, una delle tante raccontante del talk di Canale 5, C’è Posta per Te, condotto da Maria de Filippi.

C’è Posta per Te: la storia di Enzo e dei genitori

Maurizio e Tina sono due coniugi di Brusciano – comune in provincia di Napoli – ed hanno deciso di scrivere a C’è Posta per Te per far recapitare la lettera al figlio Enzo, con il quale hanno perso ogni tipo di contatto visivo e telefonico dall’aprile del 2017.

foto_maurizio_tina

Enzo non vuole più vedere i genitori: il motivo

Enzo, giovane ragazzotto sposato con Carmela e padre di una splendida bambina, ha deciso di interrompere il rapporto con la madre Tina dopo una serie di incomprensioni, sfociate in insulti social rivolti alla nuora.

Tina ammette gli errori nei confronti del figlio

Errori, quelli di Tina, ammessi senza paura davanti a Maria de Filippi e al pubblico di C’è Posta per Te:

Ho scritto cose bruttissime su Facebook, buttiamo queste cose e ricominciamo

ha detto la donna.

Le ragioni di Enzo

Enzo però non ci sta, e decide di raccontare quella che, a suo dire, è la verità:

Mia madre e mio padre non hanno accettato la gravidanza di mia moglie, ci siamo lasciati per colpa loro e lei si è fatta la gravidanza da sola”, pur sottolineando che il problema “non è mai stato mio padre, ma mia madre

Secondo il ragazzo inoltre, la madre ed il padre lo avrebbero messo contro il fratello, adolescente di quindici anni, che si sarebbe lasciato influenzare dai genitori.

Lui non è voluto venire a casa mia perché loro gli hanno detto di non farlo

ha esclamato Enzo.

Il timore di Enzo

Poi, la confessione shock: il ragazzo confessa di aver anche pensato che la madre ed il padre volessero far del male a loro nipote. “A questo non credo”, ha sentenziato Maria de Filippi, che ha cercato in tutti i modi di far ragionare il giovane.

I genitori vogliono metterci “una pietra sopra”, poi Carmela sbotta:

Per lei ero l’estranea, su Facebook sono diventata un tormentone. Io non ho mai risposto

ha detto la ragazza.

Enzo non tollera l’invadenza dei genitori

Nonostante le promesse di papà Maurizio di gestire la moglie ed evitare che possa sbagliare ancora, Enzo pare essere irremovibile. Vuole bene ai genitori, ma teme che possano risultare ancora troppo invadenti come in passato e possano mettere a rischio il rapporto con la moglie Carmela.

foto_enzo_carmela

Vani i tentativi di Maria de Filippi: Sei suo figlio, mamma si è comportata male lo abbiamo capito, facciamo un passo avanti”, Enzo ribatte: “Ne ho fatti tanti, si sono consumate le scarpe. Ha fatto male a mia moglie, alla nipote e a me”.

Enzo impassibile davanti la malattia della madre

Maurizio chiede al figlio di guardarlo negli occhi, poi gli confessa che la mamma sta male e che, un giorno, potrebbe avere il rimpianto di averle chiuso la busta.

Ti dico solo una cosa, tua madre sta male. Non saremo invadenti nella vostra vita

promette Maurizio.

Tu che c’hai una mamma ancora in piedi non corri, ora ci sono, domani non ci sto più. Tua madre è malata

continua Tina.

La decisione definitiva

Enzo non vuole sentire ragioni, e ammettendo il dispiacere, decide di non aprire la busta. “Se uno si vuol bene si va avanti, se non c’è affetto succede questo” conclude la padrona di casa di C’è Posta per Te.


Leggi anche

C’è posta per te, mamma abbandona figli con sms: “Non provo più niente per loro”


Una storia che ha diviso il web

La storia di Enzo e dei genitori ha diviso il popolo social: contro chi difende il giovane, c’è chi lo ritiene un figlio ingrato e incapace di perdonare. Tendenzialmente, però, i pareri degli utenti del web sono, per la maggior parte, a favore di Enzo e Carmela.

Studentessa di Lettere a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata! Email: a.marcelli@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *