foto_tiramisù_cioccolato

Tiramisù al cioccolato per bambini: la ricetta salutare

Il tiramisù è un dolce apprezzato da tutti, golosissimo e allo stesso tempo molto fresco perchè non necessita di cottura. La ricetta originale però prevede l’utilizzo di uova crude e caffè, due alimenti che per i piccini soprattutto sarebbe meglio evitare. Le uova crude, infatti, possono facilmente risultare indigeste se non sono freschissime di giornata, e il rischio di trasmissione di salmonellosi non è comunque improbabile. Il caffè è sconsigliato ai bambini ma in grande dosi anche agli adulti. Proponiamo allora di seguito una ricetta alternativa più leggera e adatta anche i più piccini.

Ingredienti:

-1 pacco di savoiardi
-80 gr di zucchero
-200ml di panna da montare (potete utilizzare la panna di soia per una versione ipocalorica)
-250 g di mascarpone
-3 cucchiai abbondanti di crema di nocciole e cioccolato (preferite le marche bio, dove ci sia solo cacao nocciole e zuccheri naturali o se preferite fatela a casa con il bimby)
-400 ml di latte (anche di soia) e 1 cucchiaiono di cacao (in alternativa polvere di ovomaltine oppure orzo)

Per la decorazione:
-cacao in polvere q.b.
-granella di nocciole (facoltativo)

Preparazione
Cominciate a preparare il latte e orzo (o latte e cacao o latte ed ovomaltine come preferite). Scaldatelo sul fuoco senza bollirlo, e versatelo a poco a poco sulla polvere di orzo che, mecolando di continuo per evitare grumi. Zuccherate a piacere e lasciate raffreddare.

Nel frattempo in una terrina frullate assieme il mascarpone, lo zucchero e i cucchiai di crema al cioccolato. In un altro contenitore montate la panna dopo almeno due ore di frigorifero. Se mettete le fruste in freezer per qualche minuto la montatura riuscirà più facilmente. La montatura deve durare almeno 5 minuti perchè si mantenga solida. Al termine incorporate delicatamente la panna nel mascarpone al cioccolato, con movimenti circolari dal basso verso l’alto per evitare che si smonti, e con le fruste montare tutto il composto fino a renderlo omogeneo.

Mettete parte del latte e orzo precedentemente preparato in un piatto fondo e cominciate a bagnare i savoiardi nel latte inzuppandoli per tre secondi per lato e metteli uno accanto all’altro in ordine in una teglia rettangolare nella direzione che preferite, creando un letto di biscotto. Su questo spalmate uno strato di crema al mascarponee cioccolato e rifate un altro strato di biscotti bagnati e crema e un altro ancora fino ad esaurimento degli ingredienti.

Per farcire spolverate sull’ultimo strato del cacao e della granella di nocciole

Conservate in frigo per almeno 4-5 ore prima di consumarlo, meglio ancora se per una notte intera. Il tiramisù si conserva in frigo per un totale di tre giorni.

Anche da ostetrica mi domando spesso come sia possibile che dentro le donne crescano bambini. Amo il fitness e mi occupo di corsi di ginnastica Prenatale e post-natale. Mi piace cantare, ballare, scrivere, recitare e cucinare, ma non so fare niente di tutto questo! :) Email: g.landy@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *