foto_idee_1^_compleanno

Idee per organizzare il primo compleanno in casa

Idee per il primo compleanno

Sono passati 12 mesi dalla nascita del proprio piccolo, ci sono stati tanti cambiamenti fisici e molti traguardi raggiunti, ecco quindi che festeggiare adeguatamente il suo pimo compleanno diventa una necessità per i genitori. Ma, va ricordato, che a quest’età il piccino non deve essere stupito con torte enormi, che magari non potrà manco assaggiare, a lui (o lei) interessa semplicemente la condivisione e l’affetto dei più cari, senza essere strapazzato troppo. In questo articolo vogliamo proporre 6 idee per organizzare il primo compleanno in casa, un evento importane perché il bambino spegnerà la sua candelina numero uno. Requisito fondamentale è tenere presente che tutto dovrà essere a misura del festeggiato e dei suoi eventuali ospiti coetanei, perciò è inutile strafare in quanto il figliolo non considererà neanche i regali anzi, molto spesso, si ritroverà a giocare più con la carta del pacchetto che con l’oggetto portato in dono.

Organizzare il compleanno a casa: 6 idee

Come organizzare il compleanno di 1 anno?

1. Non invitare troppe persone perché a prescindere dalla grandezza della casa, il compleanno non deve assolutamente essere un momento di pieno caos con gente che arriva in ogni momento.

2. La festa va organizzata nelle ore in cui il bebè ha già riposato ed è perciò sveglio e pronto a fare gli scatti fotografici più importanti e a giocare, passando magari il pomeriggio in compagnia dei suoi invitati.

3. Predisporre gli spazi di casa, o del proprio giardino, eliminando ogni mobile che possa essere d’intralcio ai bambini che si apprestano a gironzolare per il corridoio o per l’eventuale prato fiorito. Lasciare quindi una camera o una qualunque altra parte libera solo per il festeggiato ed i suoi invitati, con sedioline e giochi adatti e cuscini messi per terra per far sedere le mamme accanto ai propri figlioli. E gli addobbi per il primo compleanno? Basterà appendere qualche palloncino colorato per far divertire tutti i piccini.

foto_primo_compleanno

4. Reclutare una nipote più grande o lo stesso papà come animatore della festa, senza chiamare professionisti del settore, perché se si tratta di bambini di circa un anno sarà più facile che questi passino la maggior parte del tempo fra le braccia delle loro madri che a relazionarsi e a cimentarsi in giochi. Dunque, il ruolo dell’intrattenitore dovrà essere molto semplice e senza particolari pretese.


Leggi anche: Frasi primo compleanno, le più belle


5. Preparare delle merende adatte ai bambini e non cibi elaborati; inoltre non va necessariamente realizzata una torta raffigurante un personaggio della tv o una foto del bebè perché alla fine della festa il piccino forse riuscirà a spegnere soltanto la candelina con l’aiuto di mamma e papà senza badare a ciò che il dolce di compleanno rappresenta. Per questo scegliete una torta per il primo compleanno semplice ma gustosa.


Leggi anche: Auguri per il primo compleanno, le frasi più belle


frasi_primo_compleanno

6. Arrivato il momento dell’apertura dei regali, che è sempre meglio compiere alla fine, può essere utile, per evitare che gli altri giovani invitati si impossessino dei doni del festeggiato, regalare dei giochini a tutti i bimbi presenti, senza così sentire urla di gelosia fra i piccoli.

Sono laureata in Arti e scienze dello spettacolo Teatrale dell'Università "La Sapienza". Mi occupo di teatro recitando in diverse compagnie, e da quando sono madre amo raccontare ciò che vivo con il mio bimbo studiando scrupolosamente e "rubando" i racconti delle mie amiche madri per poi trascriverne il contenuto. Approdo al Blog con la voglia di creare confronti fra genitrici proprio come si farebbe su di una panchina di un parco. Email: c.spedaliere@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *