Cosa evitare in gravidanza? I consigli di Passione Mamma

La gravidanza è un periodo delicato per ogni donna: è questo l’avvertimento del professore Guerriero Felice, Dirigente Responsabile U.O.C. Ginecologia e Ostetricia P.O. “S. Rocco” di Sessa Aurunca. Intervistato da Passione Mamma, l’esperto medico ha spiegato come vivere al meglio la gravidanza, cercando di evitare gravi problemi o addirittura l’aborto. Il professore ci ha tenuto comunque a precisare che la dolce attesa non è una malattia e che non bisogna viverla in quanto tale.

La gravidanza richiede, senza ombra di dubbio, un cambiamento di stile di vita. In quei nove mesi si porta in grembo un’altra vita e pertanto bisogna avere rispetto cercando di averne la massima cura. Il professor Guerriero Felice ha puntualizzato che la gravidanza è un momento diverso per ogni donna: delicato per tutte, ma con una storia diversa per ognuna. Ma cosa evitare per la precisione mentre si aspetta un figlio?

Sicuramente in gravidanza bisogna evitare di fare sforzi eccessivi, non compiere pulizie faticose e traslochi pesanti; nei mesi di stato avanzato è sconsigliato guidare l’auto in quanto i pedali e le strade non sempre asfaltate potrebbero provocare contrazioni involontarie. Inoltre, non dimentichiamo che è non è adatto bere alcool durante i nove mesi, tanto che per ricordarlo è stata promossa una campagna pubblicitaria shock con feti in bottiglie di alcolici.

Il professore dell’Ospedale di Sessa Aurunca precisa anche che in gravidanza potrebbero esserci problemi per chi conduce da sempre una vita troppo sedentaria: dopo il sesto mese, potrebbero sorgere dolori alla schiena che possono essere arginati praticando della ginnastica o del nuoto.

Dunque, è bene vivere la gravidanza con responsabilità e buon senso, evitando tutti quei rischi e pericoli che potrebbero danneggiare solo la madre e il bambino!

Curiosa, testarda e determinata. Laureata in Comunicazione, Editoria e Scrittura, ho iniziato a lavorare nel mondo del giornalismo all'età di 18 anni. Adoro i bambini e la loro purezza; sogno una famiglia numerosa con 5 figlie femmine. Riuscirò nell'impresa? Intanto mi alleno scrivendo per Passione Mamma! Email: a.latilla@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *