foto_neonato

Parto sulla sedia a rotelle, brutte conseguenze per il neonato

Nell’ospedale cinese di Luoyang una madre ha perso con un drammatico incidente, testimoniato da un video, il figlio da lei appena partorito sulla sedia a rotelle. La dinamica dei fatti ha dell’incredibile e la brutta avventura sta purtroppo facendo il giro del mondo.

La donna doveva metter alla luce il suo bambino con un taglio cesareo ed era pronta ad essere condotta in sala operatoria dall’èquipe medica ma, mentre si trovava in corridoio, trasportata su di una sedia a rotelle, ha partorito suo figlio. La nascita è stata però tragica non per come sia avvenuta ma per come si sia velocemente conclusa.

Il neonato, infatti, appena vista la luce, è stato accidentalmente trascinato per 12 metri a testa in giù mentre era ancora attaccato al cordone ombelicale di sua madre. Soltanto dopo questi fatali e lunghi 12 metri un’ infermiera si è accorta che il bambino appena nato era stato trascinato per la corsia penzolando dinanzi la sedia a rotelle della madre, sbattendo così sul pavimento la testa.

I genitori rabbiosi e distrutti dal doloroso incidente pretendono un risarcimento di 32.000 dollari, mentre l’ospedale, pur avendo riconosciuto le proprie colpe, sarebbe disposto a sborsarne circa 800. Sull’incidente è comunque stato aperto un fascicolo d’inchiesta da parte del dipartimento di salute della città.

<
>

L’autore: Claudia Spedaliere

Sono laureata in Arti e scienze dello spettacolo Teatrale dell’Università “La Sapienza”. Mi occupo di teatro recitando in diverse compagnie, e da quando sono madre amo raccontare ciò che vivo con il mio bimbo studiando scrupolosamente e “rubando” i racconti delle mie amiche madri per poi trascriverne il contenuto. Approdo al Blog con la voglia di creare confronti fra genitrici proprio come si farebbe su di una panchina di un parco.
Email: c.spedaliere@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *