foto_bambini

Nascita: il periodo determina il carattere del bambino

Il carattere di ogni bambino è diverso e unico: ma da cosa è determinato? C’è chi dice dal dna e quindi da mamma, papà e i diversi familiari, chi invece dall’oroscopo, mentre un’ultima ricerca sostiene dal periodo in cui si nasce. In che senso? A quanto pare il carattere di ciascun bambino, e quello dell’adulto che poi diverrà, dipende anche dalla stagione in cui siamo nati.

A sostenerlo è uno studio condotto dagli esperti della Semmelweis University di Budapest e presentato nei giorni scorsi a Berlino, durante il congresso dell’Associazione europea di Neurofarmacologia. Come è stata condotta la ricerca secondo la quale è il periodo in cui siamo nati a determinare il nostro carattere?

I ricercatori hanno analizzato il temperamento di quattrocento persone, uomini e donne, di ogni età, mettendolo in relazione alla stagione di nascita. Dallo studio è emerso che ci sono delle differenze in base al periodo di nascita. Chi nasce in inverno è più tranquillo, ma più facilmente soggetto alla depressione; chi nasce in primavera tende ad essere ottimista; chi nasce in estate ha continui cambiamenti d’umore, mentre chi arriva in autunno sarà un bambino equilibrato nonché meno colpito da ansia e depressione.

Ma come è possibile tutto ciò? Secondo gli scienziati la stagione in cui si viene al mondo con le sue caratteristiche di temperatura e di luce, influenza nei neonati la produzione nel cervello di alcune sostanza, come dopamina e serotonina, che contribuiscono quindi a formare il carattere.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>