foto_iscrizione_scuola

Violenza in un asilo: arrestate in Calabria due maestre grazie alle telecamere

Sono state arrestate oggi dalla Guardia di Finanza due maestre di sessantuno e trentasette anni in servizio in una scuola materna calabrese, con l’accusa di maltrattamenti aggravati e continuati ai danni dei bambini che avevano come alunni. Dopo mesi di indagini, partite dopo la denuncia di una mamma che aveva notato comportamenti ambigui e controversi in sua figlia, oggi c’è stato il fermo delle due donne.

Come riporta il Gazzettino.it, in seguito alla segnalazione della mamma, le autorità competenti hanno iniziato a tenere sotto osservazione le due maestre, visionando anche i filmati prodotti dalle telecamere di sorveglianza della struttura in cui insegnavano.

Oggi, dopo mesi di indagini, nell’ambito dell’operazione denominata Stop Abuse, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare richiesta dalla Procura della Repubblica nei confronti delle due insegnanti che, secondo quanto riferito dalle autorità “hanno utilizzato violenza ai danni degli alunni minorenni che erano loro affidati per ragioni di educazione, istruzione, cura e custodia“.

Sempre secondo quanto ha riferito la Guardia di Finanza, le telecamere nell’edificio scolastico erano state installate dopo la denuncia della madre di una delle alunne coinvolte e, proprio grazie alle registrazioni audio e video, si è avuta la possibilità di accertare i maltrattamenti psico-fisici subiti da alcuni bambini, facendo scattare immediatamente l’arresto delle due maestre.

Il sindaco del paese coinvolto considera “ignobili ed inaccettabili gli atti di violenza, fisica e psicologica, perpetrati ai danni di questi alunni“, assicurando che “ci costituiremo parte civile nel processo contro chi ha usato violenza contro i nostri bambini, atti di questo genere meritano davvero tolleranza zero“.

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *