foto_roma

Totti, De Rossi e Florenzi: i calciatori della Roma aiutano i neonati più bisognosi

Essere campioni fuori dal campo a volte vale più di esserlo dentro. Totti, Florenzi e De Rossi hanno dimostrato che oltre a essere grandi giocatori, sono anche grandi uomini. I tre calciatori della Roma infatti hanno messo all’asta le loro maglie per donare il ricavato all’Ospedale Fatebenefratelli dell’Isola Tiberina, al reparto di terapia intensiva neonatale per supportare alcuni progetti.

Il Fatebenefratelli ogni anno ospita più di 4000 bambini appena nati. L’ospedale ha un eccellente reparto di Terapia Intensiva Neonatale. La cura e l’assistenza dei bambini nati prematuri sono l’obiettivo principale di medici e infermieri. Proprio per questo l’ospedale vuole incrementare i posti in TIN, aumentare la qualità delle cure e innovare le proprie tecnologie. In particolare i medici vogliono creare uno spazio in grado di riprodurre le condizioni del grembo materno per far sentire i piccoli al sicuro in un ambiente conosciuto e aiutarli a crescere nel modo giusto.

L’incasso raccolto dall’asta servirà a contribuire alla realizzazione di questi progetti, affinché i posti disponibili per i bambini siano il 40% in più e si possa disporre di nuove tecnologie.

Il sito per poter partecipare all’asta è online e tutti possono partecipare.

La maglia diTotti attualmente è in testa: la 10 del capitano della Roma ha raggiunto fino ad ora la quotazione più alta. Segue la maglia di Daniele De Rossi e infine quella di Alessandro Florenzi.