mamma consola figlia

Tenta di rapire una bimba al supermercato: la mamma pubblica il video su Facebook

Quando ci si trova in luoghi ed eventi particolarmente affollati, una delle più grandi paure per una neo mamma è quella di non riuscire più a trovare il proprio figlio, o peggio ancora, pensare che qualche mal intenzionato possa portarlo via e rapirlo. È riuscita a scampare questa terribile tragedia una giovane donna di Houston, in Texas, che in un supermercato ha rischiato che sua figlia venisse rapita.

Mentre la piccola si trovava sul seggiolino del carrello, infatti, e la madre era rivolta verso gli scaffali intenta a fare la spesa, un uomo si è avvicinato alla piccola e l’ha presa in braccio: non appena accortasi dell’episodio, la donna, allarmata, ha immediatamente inveito contro l’uomo invitandolo a restituirle la bambina.

Inizialmente restio, alla fine il mal intenzionato ha fatto scendere la bambina dalle sue braccia, l’ha riconsegnata alla mamma, ed ha provato a tranquillizzarla assicurandole che non fosse successo nulla. La donna, infuriata e spaventata, ha deciso di pubblicare sulla sua pagina Facebook il video dell’accaduto ripreso dalle telecamere del grande supermercato.

La giovane mamma ha accompagnato la pubblicazione del filmato con un lungo e toccante post nel quale ringrazia pubblicamente il supermercato per averle permesso di accedere ai video di sorveglianza: nelle sue parole, la donna sottolinea anche che senza il rumore compiuto dall’accessorio per il carrello della spesa nel quale sedeva la sua bambina, probabilmente adesso la figlia non sarebbe più con lei.

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *