foto_gravidanza_5_sett

Regole da rispettare quando si va a trovare un neonato

Le regole da rispettare quando si fa visita ad un neonato

Quando nasce un bambino, bisogna tener conto di una serie di accortezze per salvaguardarlo il più possibile. La sua tenera età e delle difese immunitarie ancora poco sviluppate lo rendono infatti particolarmente suscettibile. Ecco perché quando si va a trovare un neonato in casa è necessario rispettare una serie di regole.

Bisogna anzitutto tener lontano i bambini dai germi, specialmente in autunno e in inverno, ma anche dall’RSV (virus respiratorio sinciziale), che costituisce la principale causa di bronchiolite e di polmonite negli infanti minori di due anni.

foto_mamma_con_bambino-min

Le regole da rispettare

Ma quali sono allora le regole da rispettare per chi va a visitare un neonato in casa? Innanzitutto, non appena arrivate nell’abitazione, chiedete di andare in bagno e lavatevi le mani.

Leggi anche: Post-parto: ecco tutti i consigli di cui le mamme farebbero a meno

Solo in quel momento, potrete accarezzare il bimbo, assicurandovi di non avvicinarvi troppo. Non baciateli – soprattutto se siete influenzati o raffreddati – e non insistete per prenderli in braccio.

foto_svegliare_il_bambino_per_mangiare

Gli esperti consigliano anche di andar via mentre il bimbo mangia, anche se non è allattato al segno. Il bimbo, infatti, nel momento in cui deve essere nutrito, ha bisogno di un ambiente assolutamente tranquillo. Mai avvicinarvi se avete appena fumato, e mai toccare il bimbo dopo aver toccato il soldi nel portafoglio.

Inoltre, cercate anche di non essere troppo “invadenti” con consigli ed aiuti alla neomamma o al neopapà: ricordatevi che diventare genitori è un cambiamento radicale, che comporta oltre che uno stress fisico anche una particolare fragilità emotiva. Una vostra critica infatti potrebbe destabilizzare soprattutto la donna, pertanto cercate di evitarle e di non sostituirvi alla mamma.

foto_mamma_con_bambino

Leggi anche: 10 frasi che una suocera non dovrebbe mai dire ad una nuora

È bene evidenziare che chi consiglia spesso lo fa con tutte le buone intenzioni. Eppure, “imporre” e dire alle donne che hanno appena partorito come comportarsi o come affrontare la vita da mamma, finisce con l’ottenere l’effetto contrario.

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *