foto_pistacchi_in_gravidanza

Pistacchi in gravidanza: proprietà e benefici

Pistacchi in gravidanza

Ci sono tante proprietà utili correlate al consumo di pistacchi, quindi il consumo è altamente raccomandato a tutte le persone, incluse le donne in gravidanza. Mentre alcuni alimenti devono essere evitati in gravidanza, altri cibi nutrienti possono essere inclusi come parte della dieta sana. I pistacchi sono nutrienti e forniscono molte sostanze nutritive necessarie durante la gravidanza.

I pistacchi sono apprezzati da molte persone. Adulti e bambini li amano, così come adorano il gelato al pistacchio. Le proprietà dei pistacchi li hanno resi popolari in tutto il mondo ed è possibile acquistarli in qualsiasi negozio di alimentari. Si sa: la frutta secca fa bene.

I pistacchi in particolare sono una sana aggiunta alla dieta in gravidanza. Perché? Perché si può mangiare una quantità grande degli stessi per un numero relativamente basso di calorie. Nello stesso tempo essi offrono una dose sana di diversi nutrienti.

Pistacchio

I pistacchi forniscono alcune sostanze nutritive di cui si ha bisogno in gravidanza. Innanzitutto molte sono le proteine, che incoraggiano lo sviluppo appropriato dei tessuti e dei muscoli nascituro. I pistacchi sono anche una sana fonte di fibre, che possono aiutare a prevenire la costipazione, una condizione che affligge la maggior parte delle donne in gravidanza. Sono anche una sana fonte di acidi grassi omega-3. Questi grassi sani possono aiutare a promuovere la crescita cerebrale del bambino.

I pistacchi contengono composti fenolici che mantengono il corpo sano e giovane. Proteggono le cellule dai radicali liberi e stimolano rinnovamento e la crescita. I pistacchi sono ricchi di vitamina B6. Dieci pistacchi al giorno forniscono un quarto dell’assunzione giornaliera di questa vitamina. Inoltre c’è la vitamina E che ha proprietà antiossidanti.

Pistacchi

Pistacchi

Il numero di amminoacidi essenziali, vitamine e minerali sono combinati efficacemente in pistacchi. Il contenuto calorico è di 556 calorie per 100 grammi del prodotto. Inoltre, i pistacchi forniscono quasi 6 g di proteine e circa 3 g di fibre. Una porzione di pistacchi fornisce potassio, calcio, e ferro: tutti i nutrienti importanti per la crescita di un bambino sano.

I pistacchi non sono adatti a tutte le donne in gravidanza. Se si ha una forte storia familiare di allergie ai pistacchi o allergie individuali, è preferibile evitarli. Le ricerche riferiscono che con una storia di allergie ai pistacchi, il rischio di asma del nascituro aumenta del 50%. È importante determinare se i pistacchi sono appropriati per la dieta in gravidanza.

Modi per includerli nella dieta? Se non vi è alcuna storia familiare di allergie, non si deve esitare a includere pistacchi nella vostra dieta gravidanza. Si può mangiare pistacchi per uno snack sano e soddisfacente, oppure si possono aggiungere tritati sulle varie pietanze. I benefici sono davvero tanti!

Essi neutralizzano l’influenza distruttiva dei radicali liberi che sono nei nostri dintorni. È molto importante perché la condizione ecologica non è così buona. Anche mangiare pistacchi riduce il rischio di malattie croniche.

I pistacchi salati possono essere dannosi anche perché il sale tende ad alzare la pressione sanguigna. I pistacchi non sono raccomandati per persone che presentano apparecchi ortodontici. Nel complesso, i pistacchi in gravidanza sono utili, ma consultate prima il medico!

23 anni di Catanzaro - ORGOGLISAMENTE Ostetrica. E' l' avventura più bella che potessi immaginare di vivere: testimone della vita che nasce. "Ho visto in sala parto la potenza delle cose" il mio motto. Animatrice per bambini, conduttrice di corsi di preparazione al parto, Ost.ca volontaria in Ospedale. Possiedo un master presso l' Università di Firenze, con diverse competenze ecografiche e cliniche. Email: c.polizzese@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *