foto_bambina_guinzaglio

Papà porta la figlia al guinzaglio: il motivo e lo sdegno del web

Porto mia figlia al guinzaglio, e non me ne vergogno“. La foto di Clint Edwards, a capo del blog “No Idea What I’m Doing: A Daddy Blog” in cui racconta la vita da padre, ha suscitato lo sdegno e l’ira degli utenti del web. Ha infatti postato un’immagine ritraente sua figlia con guinzaglio. Ha poi giustificato la singolare scelta.

Tiene la figlia al guinzaglio: il post che ha scatenato il web

Faccio di tutto per tenerla lontana dai pericoli anche se questo vuol dire usare un guinzaglio“, ha scritto sulla sua pagina Facebook. L’immagine ha raccolto 13 mila “mi piace” e ha fatto il pieno di commenti critici. Secondo il papà, la corda al collo della piccola servirebbe ad evitare che la piccola finisca per strada, essendo una bambina scalmanata e ingestibile.

Il rischio, stando alle parole del papà della bimba, è quella di perderla di vista, di vedere il suo volto nei volantini delle persone scomparse. Nel post, continua a scrivere, dice di “non poterle impedire di muoversi, la sua curiosità è incredibile e si muove più velocemente di un campione olimpico“.

Col guinzaglio il papà è più tranquillo

So – ha aggiunto – di essere guardato male dagli sconosciuti. Ho ricevuto commenti tipo: ‘Io sono il genitore perfetto ed ecco perché tu fai schifo’. E a voi io rispondo così: ‘Sto cercando di proteggerla mentre cerco di mantenere la mia salute mentale, e ne vale la pena al 100%’. Perché la realtà è che si calmerà. Capirà, perché tutti i bambini lo fanno. Ma fino a quel momento, farò di tutto per tenerla lontana dai pericoli, anche se questo vorrà dire usare un guinzaglio“.

La curiosità sta nel leggere i commenti degli utenti. Ne è emerso, infatti, che molti genitori sono ricorsi allo stesso espediente e chi, invece, è rimasto letteralmente sbalordito da tale comportamento.