foto_massimo_ranieri

Massimo Ranieri figlia: la dolorosa storia del cantante

Le sue canzoni sono da sempre conosciute e amate dal pubblico italiano: chi non ha cantato mai “Rose rosse” o “Perdere l’amore”? Massimo Ranieri è uno dei cantanti più amati dagli italiani. Le sue canzoni hanno fatto la storia della musica e il suo volto è famoso anche per alcuni spettacoli di teatro da lui interpretati. Qualche anno fa Massimo è stato al centro del gossip perché ha presentato a tutti la sua figlia segreta, Cristiana, avuta quando era molto giovane da una sua ex fidanzata. La loro storia è dolorosa ma allo stesso tempo emozionante e con un lieto fine.

Massimo aveva solo 19 anni quando dalla sua relazione con Franca Sebastiani è nata una bambina, Cristiana. Il cantante riconobbe la neonata solo molti anni dopo, dandole il suo cognome, ovvero Calone (Ranieri è solamente un cognome d’arte). Il primo incontro tra i due c’è stato nel 2007: Massimo l’ha presentata pubblicamente in tv durante la sua trasmissione. Ranieri ha sempre saputo dell’esistenza di sua figlia ma non ha mai trovato il coraggio di conoscerla. Quando ha deciso di vederla la prima volta, Cristiana aveva già 37 anni. Il primo incontro tra i due è stato emozionante.

Il primo incontro tra i due c’è stato in diretta tv

“Fino a quel momento lo avevo visto solo in tv. Il giorno che chiamò per la prima volta, mia madre sbiancò. Io gli dissi “Ciao papà”. Lui mi disse: “Che strano sentirsi chiamare così. Voglio che tu venga ospite nella mia trasmissione”. Io sono andata in jeans e maglietta, pensavo che sarei stata tra i pubblico. Invece, mi ha presentato ufficialmente. Dopo, io e la mamma siamo andati a casa da papà. Non si può vivere di rancore, di astio.”. Cristiana Calone si è comportata fin da subito da donna e ha deciso di perdonare suo padre.

Massimo Ranieri

Cristiana ha raccontato che sua madre Franca, anche lei cantante, non ha mai parlato male di Massimo. Alla figlia ha sempre detto che suo papà la ama molto. La figlia di Ranieri adesso è molto legata con suo padre. Proprio il cantante ogni mese le paga l’affitto perché lei ha un bambino di 5 anni. Cristiana è sicura che suo papà la ami molto e anche lei corrisponde a pieno il suo sentimento.

Massimo ha riconosciuto Cristiana nel 1995

Alla morte Franca Sebastiani, che si è spenta a causa di un tumore, ha voluto raccontare la verità sulla sua storia con Massimo. La cantante ha rivelato di non aver mai smesso di amare Ranieri. Tra i due c’è stato un sentimento vero e puro. Massimo purtroppo non ha voluto riconoscere Cristiana alla nascita perché credeva che la paternità avrebbe rappresentato un freno per la sua carriera. Solamente nel 1995 il cantante ha deciso di dare il suo cognome a sua figlia, pur non incontrandola.

“Ero famoso e avevo 19 anni. Mi hanno trascinato via da questa storia dicendomi che era un danno alla mia immagine. L’unico alibi che ho è che ero inesperto.” ha raccontato Massimo. Fortunatamente ha avuto tutto il tempo per recuperare e adesso ha davvero un bel rapporto con il suo grande amore, sua figlia Cristiana.