foto_pipì

Maschio o femmina? Scoprilo con il test della pipì

Test di gravidanza fai da te

Scoprire se il nascituro sarà maschio o femmina è uno dei desideri dei genitori a partire dai primi giorni di gravidanza. Secondo le tradizioni popolari ci sono molti modi per scoprire se dopo 9 mesi bisognerà mettere il fiocco azzurro o rosa. Uno di questi metodi è il test della pipì.

Infatti analizzando l’urina, in particolare in suo colore, secondo un test di gravidanza fai da te si potrà capire il sesso del bambino.

Come si capisce se si aspetta un maschio o una femminuccia dalla pipì? Stando alle leggende popolari, se si aspetta un maschio la pipì sarà più chiara a assumerà un aspetto brillante. Al contrario, se si è in attesa di una bimba, la pipì sarà più opaca e “spenta”. Allo stesso modo si dice che se si ha voglia di cibi salati si è in attesa di un maschietto mentre se si desiderano i dolci nascerà una femminuccia.


Leggi anche: Sarà maschio o femmina? Altri test naturali per scoprirlo


Ovviamente queste sono soltanto credenze. L’unica certezza la possono dare le ecografie, e più precisamente la morfologica che si fa intorno alla ventesima settimana. Però si sa, tentar non nuoce: molti genitori sono impazienti di scoprire se avranno un bimbo o una bimba e con questo metodo veloce potrebbero iniziare a farsi una prima idea.

Chissà, a volte le leggende popolari potrebbero aver ragione!

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *