fegato in gravidanza

Mangiare fegato in gravidanza

Mangiare fegato in gravidanza

Sull’alimentazione da seguire in gravidanza sono ancora tanti oggi i quesiti a cui rispondere. In merito ai cibi vietati in gravidanza purtroppo molte gestanti fanno affidamento a ciò che sentono dire da chi sta loro intorno, e non sempre si rivolgono a specialisti della salute. In passato veniva particolarmente consigliata l’assunzione di fegato in gravidanza, oggi i nuovi studi inducono a raccomandare ben altri alimenti. Cosa contiene il fegato? Oltre al consistente apporto di ferro, che comporta una dieta che comprende questo alimento, una sostanza altamente contenuta in esso è la vitamina A. Questa vitamina è il fulcro centrale della discussione che si è sviluppata attorno al consumo di fegato in gravidanza.

Cibi da evitare

Tempo addietro la vitamina A era una preoccupazione secondaria in quanto il fegato era considerato un ottimo alimento per far assumere ferro alla gestante, come è arrivato ad essere uno degli alimenti vietati in gravidanza? Oggi sappiamo che il ferro può essere assunto mediante altri alimenti ed inoltre è fortemente raccomandata l’integrazione dello stesso dalle linee guida nazionali. La vitamina A, invece, non solo non è raccomandata nelle linee guida nazionali per la gestione della gravidanza fisiologica ma se assunta in quantità eccessive provoca danni nel processo di sviluppo del feto.

mangiare fegato in gravidanza

Cosa non mangiare in gravidanza

Il fegato è uno degli alimenti a più alto contenuto di vitamina A. Risulta assolutamente comprensibile il fatto che non vengano incentivate le donne alla consumazione dello stesso. Questo però ha portato ad inutili ed ingiustificati allarmismi, e come spesso succede il fegato è stato indicato come una delle cose da non mangiare in gravidanza. E la conseguenza di ciò è stata una totale eliminazione di questo alimento dall’elenco ideale dei cibi da mangiare in gravidanza. Considerando che gli studi scientifici dimostrano che la vitamina A è dannosa se assunta in dosi eccessive, non è giustificato evitare completamente l’assunzione di alcuni alimenti in gravidanza, in questo caso il fegato.

Cibi da evitare in gravidanza

Una cosa da non fare in gravidanza è certamente quella di eccedere nel consumo di qualsiasi alimento, non ci sono quindi specifici alimenti da evitare in gravidanza. Piuttosto bisogna evitare di mangiare cibi crudi o poco cotti, di cui non si conosce la provenienza, di cui non si ha la certezza della qualità e dell’igiene nella preparazione. l’assunzione di alimenti in gravidanza, qualunque essi siano deve essere accompagnata da alcune accortezze durante la preparazione.

Cosa mangiare in gravidanza

Detto ciò, cosa si può mangiare in gravidanza? Risulta essenziale principalmente in una fase della vita così delicata, seguire una dieta sana ed equilibrata. Ciò significa che gli alimenti in gravidanza devono essere vari, per garantire l’apporto di tutti i nutrienti necessari alla salute della mamma e del bambino.

Sono un'ostetrica e svolgo con passione e dedizione il mio lavoro, orgogliosa, testarda e determinata in tutto quello che faccio. In virtù di questo continuo a studiare e specializzarmi per aumentare la mia preparazione, svolgo attività di volontariato e conduco corsi di accompagnamento alla nascita. Inoltre, adoro comunicare e mettere a disposizione delle donne le mie conoscenze e competenze!! :) Email: j.gugliotta@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *