foto_bimbo_sport

Lo sport migliora l’umore dei bambini

L’esercizio fisico migliora l’umore dei bambini

Ormai è risaputo: fare sport fa bene. Soprattutto ai bambini che grazie all’esercizio fisico possono sviluppare meglio, imparare a socializzare e pure migliorare l’umore. E sì, perché stando ad una recente ricerca fare attività fisica porta a ridurre il rischio di tristezza e depressione nei più piccoli.

La novità è il risultato di uno studio condotto dai ricercatori della Norwegian University of Science and Technology di Trondheim, in Norvegia. La ricerca è poi stata pubblicata sulla rivista di pediatria Pediatrics.

Stando a quanto emerso, praticare con regolarità un qualsiasi sport o una forma di esercizio fisico porta a migliorare l’umore dei bambini.

Per arrivare a questa conclusione gli esperti hanno analizzato i più piccoli per un lungo periodo di tempo, per la precisione otto anni. Inizialmente sono stati presi tutti ragazzi dell’età di sei anni che, dunque, sono stati esaminati fino ai quattordici anni.

Durante le proprie attività i piccoli erano costretti ad indossare per tutto il giorno un accelerometro, ovvero un dispositivo che misura la quantità di movimento compiuto. Non solo, i ricercatori hanno approfondito intervistando periodicamente i genitori dei bambini.

Queste iniziative hanno permesso di appurare con precisione il benessere psichico dei bambini e ne è emerso che c’è una relazione tra esercizio fisico e umore. I ragazzini che si allenavano regolarmente presentavano meno segni di depressione e tristezza rispetto a chi praticava poco sport.

I bambini che fanno sport hanno il cervello più sviluppato

Ma non è tutto perché stando ad un’altra ricerca, portata avanti dall’Università dell’Illinois in America, i bambini che fanno sport hanno il cervello più sviluppato.

A quanto pare è tutto merito di un piccolo organo, l’ippocampo, che è situato all’interno del lobo temporale mediale del cervello. Questo organo è associato alla memoria e all’orientamento nello spazio ed è più sviluppato in chi pratica regolarmente attività fisica rispetto ai ragazzi pigri e sedentari.

Ma qual è lo sport più adatto ai bambini? Nessuno in particolare, tutte le attività fisiche fanno bene sul corpo e sulla mente. L’importante è seguire le passione del bambino e le sue attitudini.