foto_coccole

Le coccole a neonati e bambini prevengono l’obesità

Non servirà ricordare alle mamme di dedicare attenzioni e coccole ai neonati, soprattutto in tenerissima età; ma, per chi non lo sapesse, è bene informare che se un bambino, a partire dai 24 mesi, riceve poche dolcezze e carezze da parte della figura materna, allora può rischiare di diventare obeso dopo i 4 anni e mezzo, perché si vanno a condizionare quelle aree del cervello che riguardano la fame e la sazietà.

Questo è il risultato di uno studio americano dell’Università dell’Ohio, negli Usa, guidata da Sarah Anderson, e pubblicato su Archives of Pediatrics Adolescent Medicine. I ricercatori hanno infatti analizzato i comportamenti degli infanti nel momento in cui abbracciavano la loro mamma o avevano contatto con lei, facendo attenzione al tipo di reazione, se piangevano o si tranquillizzavano.

Incrociando poi questi giudizi con l’indice di massa corporeo registrato nelle due fasi,sono giunti alla conclusione che la relazione tra sicurezza e attaccamento e peso corporeo è molto stretta. Dunque, le coccole ai bambini fanno più che bene e sono di grande aiuto per la crescita dei nostri figli.


Leggi anche: Le coccole di mamma e papà rendono i bambini più intelligenti


“Le risposte del bambino agli stimoli stressanti – spiega la donna autrice dello studio – si formano nella prima infanzia nel contesto delle interazioni con i genitori e un attaccamento sicuro è un indicatore del fatto che il bambino ha sviluppato emozioni e risposte allo stress”.

Infatti i piccoli che ricevono poco affetto dalla mamma e dal papà possono reagire negativamente, accrescendo un senso di paura, ansia e rabbia nei confronti degli altri e, nei casi più estremi, possono arrivare addirittura ad avere gravi malattie respiratorie ed attacchi di panico come spiega un’altra ricerca, questa volta italiana, condotta dai ricercatori dell’Università San Raffaele di Milano e del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *