foto_Scale_mobili

I pericoli per i bambini sulle scale e tappeti mobili

Ogni bambino, piccolo o grande che sia, quando si trova dinanzi ad una scala o tappeto mobile resta sbalordito e non vede l’ora, pur se timoroso, di arrivare in cima trasportato da questo particolare marchingegno. In realtà, i genitori devono prestare molta attenzione quando si sale o si scende da queste strutture movibili autonomamente presenti ormai in ogni metropolitana o centro commerciale del mondo, perché anche un solo momento di distrazione può esser fatale, specie per bambini al di sotto dei 5 anni.
< !--more-->

Innanzitutto c’è da dire che queste presentano sempre una segnaletica grafica che consiglia all’adulto di mantenere stretta la mano del bambino, di evitare in alcuni casi di salirvi con il passeggino o in modo scorretto.

I pericoli a cui si può andare incontro se si è distratti sono:

  1. con il carrozzino: se si infrange il regolamento di trasporto probabile che una volta terminata la scala o il tappeto, si perda l’equilibrio e si lasci improvvisamente il passeggino rischiando quindi di far cadere il piccolo;
  2. le scarpe: bisogna controllare prima di salire che il figliolo abbia le scarpe da ginnastica ben annodate e non con i lacci sciolti, perché questi possono trasformarsi in veri pericoli restando impigliati negli spazi stretti del marchingegno mobile, costringendo ed impedendo il piede del bambino a liberarsi facilmente. Ma anche i sandali di gomma, specie se bucherellati, possono incastrarsi nei profili degli ingranaggi, infatti negli USA è vietato salire con questi modelli di scarpe;
  3. peso eccessivo: funzionando come un tapis roulant, in caso di sovraccarico si dovrebbe bloccare, creando così un’inversione di marcia e quindi invece di salire scenderebbe o viceversa all’improvviso;
  4. il corrimano: bisogna vigilarne l’uso, il piccino deve appoggiarsi ad esso, ma se non ci arriva con il braccio, non deve alzarsi sulle sue punte dei piedi perché potrebbe farsi male alle manine, meglio quindi mantenersi all’adulto presente.

Purtroppo è di pochi mesi fa la tragedia che vede la morte di una madre risucchiata dagli ingranaggi della scala mobile, la quale però è riuscita miracolosamente a salvare il suo bambino. Queste immagini, con il relativo filmato, hanno fatto il giro del mondo è hanno acceso il dibattito su come eventi funesti come questi si possano evitare, perciò è bene spiegare sin da subito al figliolo che quando si va su di una scala o tappeto mobile bisogna prestare attenzione e che non si tratta di una giostra da fare da soli.

Inoltre, in caso di incidente durante il trasporto, si può premere il pulsante di spegnimento, presente su tutte pareti del marchingegno capace di fermare prontamente il meccanismo ed evitare così una grave tragedia. È bene però non far pigiare il classico bottone tondo dai bambini per gioco, creando falsi allarmi e spaventando gli altri presenti.