foto_pistola_furto

Orrore a Napoli, puntano pistola contro bambino per rapinare il papà: “Muoviti o gli sparo”

Napoli, puntano una pistola al bimbo per rubare la fede del papà

Tanta paura, ma fortunatamente niente di grave, per un automobilista e suo figlio a Cubito, strada di confine tra i quartieri nord di Napoli e il comune di Marano. Due malviventi a bordo di una moto hanno infatti affiancato l’auto dove viaggiavano l’uomo ed il bimbo, minacciando quest’ultimo con una pistola per farsi dare la fede del papà.

I fatti

Come riportato da fanpage.it, i fatti risalgono al tardo pomeriggio di ieri. La coppia di rapinatori, a bordo di una modo importante e potente, hanno puntato la pistola direttamente al piccolo a bordo seduto sul lato passeggero, intimando poi a suo papà a farsi dare la fede. L’uomo ovviamente ha obbedito alla richiesta, guardando i due farsi largo nel traffico.

foto_ladri_motocicletta

Leggi anche: Famiglia aggredita in casa: tutti salvi grazie alla figlia undicenne

Tanti casi analoghi: i rapinatori potrebbero essere gli stessi

Nonostante la quantità di vetture presenti nella zona, i due a bordo della moto sono riusciti a scappare lontano da occhi indiscreti. Nella zona in cui è avvenuto il furto non è la prima volta che si registra un episodio analogo. Già qualche giorno fa si sono verificati furti simili, tanto che gli inquirenti non escludono possa trattarsi della solita coppia di rapinatori.

La dinamica del furto, inoltre, appare identica a quella utilizzata da due rapinatori lungo la tratta sull’Asse Perimetrale Melito-Scampia lo scorso dicembre. In quel caso però i ladri erano stati arrestati dopo essere stati riconosciuti dal video girato da un automobilista a pochi metri di distanza.

Leggi anche: Rubano giocattoli alla figlia malata di leucemia: l’appello di un papà

foto_polizia

In ogni caso si tratta di episodi da condannare con fermezza: non parliamo solo di furto, ma anche dell’ignobile atto di puntare una pistola davanti ad un bambino che, inerme e piccolo, si ritrova indifeso.