https://www.passionemamma.it/i-bambini-che-hanno-pochi-giocattoli-sono-piu-felici-e-creativi/

10 Giochi per bambini ‘fai da te’ da fare in casa, originali e a basso costo (FOTO/VIDEO)

Giochi in casa con i bambini

In questo particolare momento storico legato all’emergenza coronavirus, stare a casa è di fondamentale importanza. L’ultimo decreto del Ministero è stato chiaro: quarantena e limitazione delle uscite allo stretto necessario per cercare di diminuire e contenere il più possibile il contagio. Se avete dei bambini in casa, questo articolo potrebbe esservi particolarmente utile: vediamo come realizzare giochi “fai da te” educativi e creativi al contempo.

Il gioco delle chiavi colorate

Questa attività potrebbe essere divertente e stimolante per i vostri figli. Munitevi semplicemente di una scatola di cartone, sulla quale realizzare delle fessure colorate. Su alcuni cartoncini colorati poi disegnate delle chiavi e ritagliatele: il gioco consiste nell'”aprire” la fessura colorata, con la chiave corrispondente in base al colore. Questo gioco, semplice ed apparentemente banale, non solo migliora il coordinamento tra occhio e mano del piccolo, ma aiuta anche per quanto riguarda l’orientamento degli oggetti.

foto_gioco_chiavi_colorate

Leggi anche: 6 giochi a basso costo per far divertire i bambini

Realizzare gioielli con la pasta

Almeno una volta nella vita, tutti abbiamo realizzato un bracciale o una collana con la pasta. Farlo, è semplicissimo! Munitevi di un filo (o di un laccio per le scarpe) e di un pacco di pasta purché sia “bucata” (le pennette o i rigatoni andranno benissimo). A questo punto, lasciate che sia vostro figlio a dare sfogo alla sua creatività!

gioielli con la pasta

Gioco del labirinto delle biglie

Scatola (o coperchio), cannucce e una biglia: è quanto serve per realizzare il labirinto delle biglie. Prendete il coperchio – che banalmente può essere quello di una scatola di scarpe – e incollate le cannucce per formare il percorso che poi dovrà fare la biglia.

foto_labirinto_biglie_gioco

Pallina in equilibrio

Ponete una linea sul pavimento (il metro, un figlio o una striscia di carta), prendete un cucchiaio sulla cui superficie ci sarà una pallina. Lo scopo è quello di camminare in equilibrio lungo la linea senza far cadere la pallina dal cucchiaio. Per un bimbo, questo gioco stimola la coordinazione oculo-manuale ma anche l’equilibrio.

foto_pallina_equilibrio

Leggi anche: I bambini che hanno pochi giocattoli sono più felici e creativi

Tris fatto in casa

Se hai un figlio di età compresa tra i 7 ed i 10 anni, il tris fatto in casa potrebbe essere un’ottima alternativa ai classici giochi su smartphone e pc. Vi servirà un telo o un cartoncino o della stoffa, delle corde o nastri per la griglia, 3 cerchi e 3 croci (o dei tappi su cui disegnarle).. Si gioca ovviamente in coppia, e vince chi realizza per primo il tris.

foto_tris_fai_da_te

Percorso a ostacoli

Prendete un foglio bianco, e dei colori. Disegnate un percorso, prendete una macchinina o una biglia e seguite il tracciato realizzato. Potete disegnare le strisce pedonali – dove dovrete rallentare – lo stop, il fiume, un passaggio a livello e così via: in questo modo, vostro figlio può non solo iniziare a conoscere le regole della strada, ma anche a coordinare il gesto motorio.

foto_gioco_percorso_ostacoli

Giochi con il cartone VIDEO

Girovagando su Youtube, è possibile trovare una serie innumerevole di idee e spunti per realizzare, a costo praticamente zero, dei giochi in casa. Il video seguente, per esempio, vi vostra cosa si può fare con cartone e della carta a casa: dal costume di T-Rex fai-da-te ad un giocattolo rotante e volante, fino alla classica casetta di cartone.

Il gioco dei travasi

Prendete delle ciotole contenenti alimenti (dai ceci alla farina e via dicendo), e disponetele in bella vista sul tavolo da cucina. A questo punto, date a vostro figlio una tazza o un cucchiaio ed esortatelo a travasare gli alimenti da un recipiente pieno ad uno vuoto. Questo esercizio è molto istruttivo per la coordinazione dei movimenti del piccolo: ad esempio, quello da sinistra verso destra potrà tornare utile anche per la scrittura.

foto_gioco_travasi

Forno a microonde ed acquario fai da te VIDEO

Sapevate che con un foglio di carta ed una torcia si può realizzare un acquario? Avreste mai immaginato che vostro figlio potesse giocare in casa con un forno a microonde fai-da-te realizzato completamente con materiali che solitamente buttiamo? Guardate per credere!

Il telaio Montessori

Le attività Montessori offrono innumerevoli spunti per alcune attività in casa con i propri figli. Ad esempio, il gioco del telaio è molto utile per insegnare al piccolo i gesti quotidiani come abbottonare una camicia, allacciare le scarpe, aprire o chiudere la zip.

foto_telaio_montessori

Prendete una cornice, un telaio o una tavoletta di legno, puntine da disegno o colla a caldo per fissare il tessuto. A questo punto aprite l’armadio e cercate una vecchia camicia, una maglietta o una felpa che non usi più e… il gioco è fatto!

Scatola biliardino

Impossibile non conoscere l’intramontabile gioco del biliardino. Forse, però, non tutti sapete che è facilissimo realizzarne uno fatto in casa. Come? Prendete una scatola delle scarpe, degli stecchini di legno (come quelli per il barbecue) e delle mollette con cui solitamente stendete i panni. Per la pallina, potete usare una da ping pong.

foto_biliardino

Altri giochi da realizzare in casa VIDEO

Per passare tempo e realizzare bellissimi e facilissimi giochi fatti in casa, basta avere fantasia e un po’ di materiale a disposizione. Ad esempio, puoi realizzare un simpatico burattino con tappi di bottiglia e rotoli di carta igienica, materiali che solitamente vengono buttati immediatamente.

Oppure, se hai un bambino piccolo, puoi realizzare una “busy board”, cioè una tavola con oggetti con cui il piccolo si ingegna e si diverte. Se volete unire il gioco all’insegnamento, ecco come creare un cubo per far sì che il piccolo impari i numeri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *