foto_bimbo_ponte_padre

Getta il figlio di 11 mesi dal ponte, poi va a bere al pub: il folle gesto di un papà

Una storia shock

Fa rabbrividire la storia che viene da Radcliffe, cittadina vicino Manchester in Inghilterra. Il tutto è successo verso le 16.30 di ieri, mercoledì 11 settembre: un uomo, 22enne, ha prima gettato il figlio dal ponte, poi è andato tranquillamente al pub a bere.

I fatti

Il piccolo, che aveva solo undici mesi, è morto sul colpo. Dopo l’allarme lanciato dai passanti, i pompieri e poliziotti si sono catapultati immediatamente sul luogo, ma era troppo tardi: vana la corsa in ospedale, il bambino non ce l’ha fatta a sopravvivere.

foto_bimbo_gettato_fiume
Credits: Mercury Press

Leggi anche: Immerge il figlio nell’acqua bollente, poi lo getta in un cassonetto: la storia shock

A creare sdegno tra la popolazione, sono state le testimonianze di coloro che hanno visto il padre del piccolo, un ventiduenne, bere subito dopo al pub, come se niente fosse. Il ragazzo è stato arrestato dagli agenti nel locale Lock Keeper, ed ora dovrà rispondere dell’accusa di omicidio. La figlia del proprietario, ha raccontato che l’uomo è entrato, ha chiesto da bere e ha detto di non avere soldi.

La ragazza ha poi aggiunto:

Un sacco di gente è entrata urlando, dicendo che c’era un bambino nel fiume. Ma lui non si è mosso, eppure in molti avevano assistito alla scena.

Un altro testimone, Teddy Barrow, ha raccontato su Facebook:

C’era un bambino molto piccolo nel fiume, ho pensato che fosse una bambola quando l’ho vista.

Leggi anche: Rapisce la figlia di 4 anni al suo ex e la vende a pedofili: la storia shock

foto_radcliffe
Credit: MANCHESTER EVENING NEWS

Lo sdegno

Insomma, un episodio che ha indignato l’intera popolazione di Radcliffe e non solo. A farsi portavoce dello sdegno generale è stato il sovrintendente investigativo Jamie Daniels:

Questo incidente è tragico e terribile, un piccolo bambino ha perso la vita e stiamo facendo il possibile per sostenere i parenti devastati.

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *