foto_mare_mosso

Figlio rischia di annegare, la mamma lo salva e poi muore

Brandy, 33 anni, aveva deciso di passare una tranquilla giornata in spiaggia con suo figlio di quattro anni ed un parente. Non avrebbe di certo immaginato che quelle sarebbero state le sue ultime ore in vita. È successo in Texas, negli Stati Uniti d’America.

Figlio rischia di annegare, la mamma cerca di salvarlo e muore

Ad un certo punto, la giovane mamma si è accorta che il figlio, mentre giocava tranquillo ed in solitudine sulla spiaggia, è stato ingoiato letteralmente da un’onda. Immediatamente la donna è corsa verso di lui, si è buttata in acqua ed è riuscito a tirarlo fuori dal mare, lanciandolo, secondo il Daily Mail, al parente.

Cadavere ritrovato dopo diversi giorni

La donna, con affanno, ha cercato di tornare a riva, ma non ci è riuscita. Il bambino è stato salvato e gode attualmente di ottime condizioni. Per la mamma non c’è stato niente da fare. Il cadavere della trentatreenne è stato trovato diversi giorni dopo il tragico incidente.

La morte di Brandy, continua ancora il quotidiano britannico, ha sconvolto tutta la sua famiglia. Il suo decesso, avvenuto per un tragico incidente, è arrivato infatti appena due anni dopo la scomparsa misteriosa della sorella minore.

Un caso analogo anche in Italia

Solo qualche giorno fa, anche in Italia è avvenuta una tragedia analoga. A San Salvo, in provincia di Chieti, Giuseppe stava facendo il bagno in acqua con una donna di 28 anni, quando il vento e la forte corrente del mare li hanno spinti a largo. In difficoltà, notati da un bagnante e un bagnino, i due sono corsi a recuperare la ragazza, mentre l’uomo è stato inghiottito dalle onde.

Il corpo della vittima è stato recuperato da un sommozzatore che si è calato immediatamente attraverso il velivolo. Il cadavere è stato ritrovato nelle acque territoriali di Montenero di Bisaccia, in provincia di Campobasso.

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *