foto_allattamento_biberon

Dopo l’allattamento il bimbo non vuole il biberon: cosa fare?

L’allontanamento dal seno è per un bambino un piccolo trauma in quanto rappresenta il distacco con ciò che per mesi è stata la sua unica fonde di nutrimento. Alcune mamme lo fanno perché hanno finito il latte e passare quindi al biberon è necessario, altre perché si sentono pronte per fare questo passo. In quest’ultimo caso, dove la mamma ha la possibilità di scegliere, dovrebbe cercare di staccare il piccolo con calma, lentamente, in modo che possa abituarsi al nuovo metodo di allattamento.

Se il bambino è stato abituato a prendere il seno come un calmante, oltre che come una fonte di nutrimento, staccarlo e farlo attaccare al biberon sarà ancora più complesso. Sicuramente più l’attaccamento del piccolo al seno andrà per le lunghe, più sarà difficile farlo abituare al biberon. Sul mercato ci sono però biberon che riproducono fedelmente la forma del seno e quindi proprio per questo motivo il bambino dovrebbe non sentire molto il cambiamento.


Leggi anche: Allattamento, il distacco dal seno


Se il piccolo subisce il trauma e non vuole prendere il latte dal biberon ci sono alcune accortezze da seguire. Innanzitutto ci vuole tanta, tantissima pazienza, perché il bambino non capisce che quel distacco è necessario e quindi all’inizio ne soffrirà. Coccolarlo, accarezzarlo e metterlo a proprio agio è essenziale. Sarebbe quindi preferibile che inizialmente fosse la mamma a dargli il latte con il biberon, per ricreare almeno in parte quella situazione che lo ha accompagnato per mesi.

Probabilmente all’inizio il piccolo piangerà e rifiuterà di attaccarsi, ma quando la sensazione di fame sarà troppo forte cederà al biberon. La posizione ideale è tenere il bambino in posizione verticale e il biberon in posizione orizzontale, per poi inclinarlo man mano che inizia a finire.

Se il terminare l’allattamento al seno è una scelta della mamma perché crede che sia arrivata l’ora, sarebbe opportuno non staccare il bambino di colpo ma farlo gradualmente per farlo abituare al biberon.

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *